06/11/2021

Cronaca

Piemonte, la Regione modifica la legge sulla gestione forestale. Incentivi a chi tutela i boschi

CONDIVIDI

Mentre la scena internazionale con la Cop 26 di Glasgow ha riportato al centro dell’attenzione la deforestazione, il Consiglio regionale del Piemonte modifica la Legge regionale 10 febbraio 2009 sulla gestione e promozione economica delle foreste.

“La Regione Piemonte – commenta il presidente leghista della commissione Agricoltura a Palazzo Lascaris Claudio Leone – considera le foreste come bene a carattere ambientale, culturale, economico e paesaggistico di irrinunciabile valore collettivo da utilizzare e preservare a vantaggio delle generazioni future. Siamo consci di quanto il nostro ambiente, in prevalenza montano, sia caratteristica unica e garanzia di biodiversità, per questo siamo intervenuti su alcuni punti relativi alla gestione e promozione economica delle foreste”.

L’obiettivo che si pone la Regione Piemonte? È quello di incentivare chi si avvicina alla terra facendone il suo mestiere, i giovani che riscoprono agricoltura e allevamento, le aziende che già operano in questo senso togliendo la compensazione di 15 mila euro per ogni ettaro, in caso di interventi volti al recupero e alla trasformazione per fini produttivi per l’esercizio dell’attività pastorale svolte da coltivatori e imprenditori agricoli in categorie forestali come castagneti, robinieti, boscaglie e arbusteti.

“Abbiamo inoltre eliminato la compensazione, laddove la trasformazione del bosco avvenga una sola volta nella medesima proprietà accorpata per superfici inferiori ai mille metri quadri – conclude il consigliere regionale canavesano Claudio Leone -. Boschi e foreste sono il polmone del mondo, questi giorni su tutti i giornali, ma dobbiamo ricordarci di agevolare nel quotidiano chi questa ricchezza la gestisce e la garantisce con il suo lavoro”.

 

27/02/2024 

Cronaca

La Regione Piemonte finanzierà la pista ciclopedonale che da Torrazza Piemonte porterà in Canavese

Il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino, sostenuto dalla maggioranza di governo, ha avviato un ambizioso […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy