22/11/2021

Cronaca

Piemonte, cambia la gestione dei casi positivi al Covid nelle scuole. Aggiornata la prevenzione

CONDIVIDI

La Regione Piemonte, considerata la necessità di favorire la didattica in presenza in tutte le scuole, ha aggiornato le misure di prevenzione da attuare in ambito scolastico in caso di riscontro di infezione da Covid.
La valutazione dello stato di contatto di caso rimane di esclusiva competenza del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di riferimento e le relative azioni saranno decise solo dopo un’attenta valutazione dell’eventuale esposizione.

Per una presa in carico tempestiva, le prime fasi della gestione dei potenziali contatti devono essere gestite direttamente dal dirigente scolastico e dal referente Covid secondo precise indicazioni. Quando il dirigente/referente viene a conoscenza di un caso confermato (con tampone molecolare positivo o con collegamento epidemiologico e positività al test antigenico rapido) deve far pervenire al Dipartimento di Prevenzione della propria Asl l’elenco degli alunni della classe coinvolta dal caso di positività e dei relativi insegnanti che nelle 48 ore precedenti siano transitati nella classe stessa per almeno 4 ore, anche cumulative.

È autorizzato a sospendere temporaneamente le attività didattiche in presenza, avvisando gli alunni che, in attesa di essere contattati dall’Asl, devono limitare le frequentazioni sociali e le altre attività di comunità (vietate attività sportiva in gruppo, frequentazione di feste, assembramenti, visite a soggetti fragili) e devono mantenere in maniera rigorosa il distanziamento fisico e l’uso della mascherina in presenza di altre persone al di fuori dei familiari.

Sulla base della valutazione del rischio effettuata dal Dipartimento di Prevenzione, saranno disposte misure come l’isolamento dei casi, la quarantena dei contatti, le tempistiche per il rientro a scuola degli alunni e degli operatori scolastici interessati.

 

 

18/04/2024 

Cronaca

Viabilità: divieto di transito per lavori sulla strada provinciale 247 di “Case Levra” a Corio

Per consentire l’esecuzione di lavori per ovviare ad un cedimento del rilevato stradale, che ha prodotto […]

leggi tutto...

18/04/2024 

Eventi

Asl T04: domenica 21 aprile al via la “Camminata della Pace” a passo lento tra Ciriè e Lanzo

Nel contesto del programma per la diffusione dei gruppi di cammino, sviluppato e coordinato dal Servizio […]

leggi tutto...

18/04/2024 

Cronaca

Canavese: traffico illecito di rifiuti. Sequestrate in un deposito 800 tonnellate di pneumatici

I funzionari del Reparto Antifrode dell’Ufficio delle Dogane di Torino, insieme ai Carabinieri della Stazione di […]

leggi tutto...

18/04/2024 

Cronaca

Dramma sulla strada a Borgaro Torinese: auto travolge una bicicletta. Muore una ciclista

Una donna di 55 anni residente a Borgaro, è stata vittima di un incidente mortale mentre […]

leggi tutto...

18/04/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, venerdì 19 aprile, tempo instabile e con temperature in aumento

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 19 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Tempo […]

leggi tutto...

18/04/2024 

Cronaca

Caselle: passeggero stroncato da infarto sul volo per Lamezia. Due medici hanno tentato di salvarlo

Ieri, mercoledì 17 aprile durante un volo decollato dall’aeroporto di Torino-Caselle e diretto a Lamezia Terme, […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy