28/06/2015

Cronaca

Pesca trote nell’area protetta del Gran Paradiso. Assolto

CONDIVIDI

Assolto per non punibilità del reato. E’ andata bene al pescatore che nel 2011 era stato scoperto e denunciato dai guardiaparco mentre stava pescando trote in un torrente della Valle Orco.

Il giudice del Tribunale di Ivrea, di fronte al quale l’uomo è comparso per essere giudicato, lo ha assolto perché “il danno ambientale è contenuto”. L’incauto pescatore, un quarantenne residente a Biella, era stato sorpreso a pescare nonostante i cartelli apposti segnalassero sia l’area protetta che il divieto di pescare.

I guardiaparco avevano trovato nella borsa dell’uomo cinque trote. Davanti al giudice il biellese si è difeso affermando di non essere stato a conoscenza che stava pescando all’interno di un’area protetta.

Il magistrato, dopo aver interpellato il rappresentante dell’Ente Parco del Gran Paradiso che ha stabilito che il danno ambientale provocato era contenuto.

Di qui la sentenza di assoluzione basata sull’esiguità del danno provocato.

Dov'è successo?

13/04/2021 

Sport

Il Piemonte è ufficialmente candidato come Regione europea dello Sport 2022. Ricca: “Abbiamo il talento”

È stata ufficialmente presentata a Roma la candidatura del Piemonte a Regione Europea dello Sport nel […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

San Maurizio Canavese: il sindaco fra i banchi del mercato per esprimere solidarietà agli ambulanti

Domani, mercoledì 14 aprile alle 8.45, il sindaco di San Maurizio Canavese, Paolo Biavati, e l’assessore […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 1.057 nuovi casi e 75 decessi. Scendono i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 13 aprile l’Unità di […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

L’Asl T0 4 vuole assumere, ma le graduatorie sono inaccessibili. Il Nursind scrive a Icardi

L’Asl T04 vuole assumere personale sanitario, ma le graduatorie regionali continuano a restare inaccessibili. Su questo […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Economia

Chivasso, i commercianti scendono in piazza. “Basta con le chiusure scellerate. Fateci ripartire”

Flash Mob dei commercianti chivassesi, nella mattinata di oggi, martedì 13 aprile in piazza Carlo Alberto […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

Tragedia a Rivarolo: il pensionato Renzo Tarabella è accusato di omicidio plurimo aggravato

Sta meglio Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che nella notte tra sabato e domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy