08/11/2023

Cronaca

Per il Consiglio di Stato l’assegnazione del servizio della raccolta rifiuti alla Teknoservice è legittima

Canavese

/
CONDIVIDI

Per il Consiglio di Stato l’assegnazione del servizio della raccolta rifiuti alla Teknoservice è legittima

Il Consiglio di Stato ha ribadito il verdetto emesso dal Tar: la procedura di gara indetta da Scr per l’assegnazione del servizio di igiene urbana nell’area canavesana del CCA è stata eseguita correttamente. Respinto quindi il ricorso, si conferma l’appalto a Teknoservice.
Il completamento dell’ultimo step giudiziario sgombra così ogni residua ombra sul proseguimento dell’attività di raccolta rifiuti, che andrà avanti in continuità con la gestione attuale per i prossimi sei anni, con opzione per altri due.

Nel frattempo, l’azienda ha quasi completato il programma di avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata, iniziato nei mesi scorsi partendo dai centri più grossi (Rivarolo, Cuorgnè, Castellamonte) fino ad arrivare ai paesi delle vallate, via via secondo aree territorialmente omogenee.
Il nuovo sistema è stato complessivamente accolto in maniera positiva dall’utenza e, grazie soprattutto alla collaborazione delle Amministrazioni, le procedure di distribuzione dei materiali si sono svolte ordinatamente, secondo il calendario previsto. Una volta entrato a regime, il nuovo modello di raccolta rifiuti dovrà consentire un miglioramento consistente nelle quote di differenziata, per raggiungere gli obiettivi fissati dalla Regione.

I bidoni distribuiti alla popolazione, inoltre, sono dotati di sensori che consentono agli operatori di Teknoservice di leggere gli svuotamenti effettuati, consentendo così di compiere un primo passo verso l’applicazione della tariffa puntuale, più giusta e premiante per chi separa con attenzione i vari scarti prima di gettarli nei cassonetti.

Una parte importante del kit della nuova raccolta è poi rappresentato dal Riciclabolario, il vademecum consegnato ad ogni utenza nel quale si può trovare l’indicazione della tipologia corretta di bidone per ogni materiale, permettendo così una differenziazione più accurata.

19/06/2024 

Eventi

Italia e Cina: un libro per unire le due nazioni in vista della Mostra della Ceramica di Castellamonte

Italia e Cina: un libro per unire le due nazioni in vista della Mostra della Ceramica […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Cronaca

Nole-Pont Canavese: custodiva armi abusive e rubate. Un uomo denunciato dalla Polizia locale

Nole-Pont Canavese: custodiva armi abusive e rubate. Un uomo denunciato dalla Polizia locale In una serie […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Eventi

Rotary Club Cuorgnè e Canavese: la “Paul Harris Fellow” a Ronchetto, Rizzante e Bolatto

Rotary Club Cuorgnè e Alto Canavese: la “Paul Harris Fellow” a Ronchetto, Rizzante e Bolatto Serata […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Cronaca

Caselle: macellano pecore all’aperto. Quattro persone denunciate dai carabinieri. Salvati due ovini

Caselle: macellano pecore all’aperto. Quattro persone denunciate dai carabinieri. Salvati due ovini Caselle domenica del 16 […]

leggi tutto...

19/06/2024 

Cronaca

Paura in via IV Novembre a Rivarolo Canavese: le fiamme distruggono il tetto di una palazzina

Paura in via IV Novembre a Rivarolo Canavese: le fiamme distruggono il tetto di una palazzina […]

leggi tutto...

18/06/2024 

Politica

Ecco la nuova Giunta di Rivarolo: il sindaco ha pubblicato il decreto di nomina degli assessori

Ecco la nuova Giunta di Rivarolo: il sindaco ha pubblicato il decreto di nomina degli assessori […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy