24/09/2023

Sport

Pecco Bagnaia cade in pista per un clamoroso errore al Gran Premio dell’India. Si riapre il Mondiale MotoGp

Chivasso

/
CONDIVIDI

Pecco Bagnaia cade in pista per un clamoroso errore al Gran Premio dell’India. Si riapre il Mondiale MotoGp

Un grave errore ha compromesso le speranze di Pecco Bagnaia nel Gran Premio dell’India, prima edizione assoluta di questa gara nel calendario del MotoGp. Il pilota italiano, che partiva dalla prima fila, è caduto al 14esimo giro mentre occupava la seconda posizione, lasciando via libera ai suoi avversari.

Bagnaia aveva appena superato Jorge Martin, del team Pramac, con una bella manovra e si apprestava a dare la caccia al leader della corsa, Marco Bezzecchi. Ma una scivolata improvvisa ha messo fine alle sue ambizioni, costringendolo al ritiro. Martin, invece, ha resistito fino alla fine e ha conquistato il secondo posto, dopo un duello serrato con Fabio Quartararo, terzo al traguardo. Bezzecchi, del team Mooney VR46, ha dominato la gara dall’inizio alla fine e ha incrementato il suo vantaggio in classifica generale, portandosi a 44 punti di distacco dai suoi inseguitori. Il pilota romano ha dimostrato una grande forma fisica e mentale, nonostante le difficili condizioni climatiche del circuito indiano.

Con questa vittoria, Bezzecchi si candida come uno dei principali favoriti per il titolo mondiale MotoGp 2023, quando mancano ancora sette gare al termine della stagione. Bagnaia, invece, dovrà cercare di recuperare il terreno perso e di evitare altri errori che potrebbero costargli caro.

13/06/2024 

Cronaca

Chivasso: entra in vigore da luglio il Regolamento contro l’evasione dei tributi locali

Chivasso: entra in vigore da luglio il Regolamento contro l’evasione dei tributi locali Entrerà in vigore […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Dramma a San Carlo Canavese: operatore ecologico cade dal camion dei rifiuti. È grave al Cto

Dramma a San Carlo Canavese: operatore ecologico cade dal camion dei rifiuti. È grave al Cto […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

La città di Chivasso in lutto per la scomparsa a 89 anni dell’ex sindaco Francesco Lacelli

La città di Chivasso in lutto per la scomparsa a 89 anni dell’ex sindaco Francesco Lacelli […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Sanità

Favria: serata informativa al Salone polivalente sulla prevenzione dell’ictus, infarto e arresto cardiaco

Favria: serata informativa al Salone polivalente sulla prevenzione dell’ictus, infarto e arresto cardiaco Il Comune di […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Cuorgnè: alla “Mastropietro Onlus” la gestione della villa appartenuta al boss Giovanni Iaria

Cuorgnè: alla “Mastropietro Onlus” la gestione della villa appartenuta al boss Giovanni Iaria Dopo una lunga […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, venerdì 14 giugno, giornata instabile e nuvolosa ma senza temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 14 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it NAZIONALE AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy