11/01/2017

Cronaca

Ozegna: intossicato dalle esalazioni della caldaia. Noto imprenditore è grave in ospedale a Ivrea

Ozegna

/
CONDIVIDI

E’ gravi condizioni di salute all’ospedale di Ivrea, l’imprenditore C. C. 36 anni, a causa di un’intossicazione da monossido di carbonio causato dal malfunzionamento della caldaia che si trova nell’alloggio in cui dormiva. E’ successo nella notte tra martedì 10 e mercoledì 11 gennaio a Ozegna. A scoprirlo esanime nel letto sono stati gli anziani nonni che abitano al piano terra della villetta alla periferia di Ozegna, quando lo hanno chiamato per svegliarlo.

Quando si sono resi conto che il nipote non rispondeva e si sono recati al piano superiore hanno immediatamente chiamato il 118: sul luogo sono immediatamente accorsi il personale sanitario del soccorso avanzato e i vigili del fuoco del distaccamento di Ivrea. Dopo i primi accertamenti l’imprenditore è stato trasportato a sirene spiegate al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea.

L’impianto di riscaldamento e la caldaia sono stati accuratamente esaminati  dai tecnici dello Spresal dell’Asl T04 di Ivrea-Ciriè-Chivasso. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Agliè.

Dov'è successo?

27/02/2024 

Cronaca

La Regione Piemonte finanzierà la pista ciclopedonale che da Torrazza Piemonte porterà in Canavese

Il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino, sostenuto dalla maggioranza di governo, ha avviato un ambizioso […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy