19/04/2024

Sanità

Ospedale di Lanzo: il Nursind approva l’apertura delle sale operatorie. “Ma il personale dov’è?”

Lanzo

/
CONDIVIDI

“Restiamo basiti e increduli in merito alla risposta della Regione Piemonte sulle nostre perplessità relative alla riapertura delle sale operatorie dell’ospedale di Lanzo”. Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche è alquanto critico nei confronti delle assicurazioni fornite dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio dopo la visita ispettiva compiuta ieri, giovedì 18 aprile, all’ospedale di Lanzo.

“Sappiamo benissimo infatti che già prima della loro chiusura non erano previsti interventi di Cardiochirurgia o di Chirurgia Generale maggiore, ma a titolo esemplificativo, nel 2019 erano stati garantiti più di 1500 interventi chirurgici – afferma il segretario territoriale del Nursind Giuseppe Summa -. Ribadiamo quindi le nostre preoccupazioni in merito alla carenza di personale”.
Il sindacalista rimarca come alcuni interventi elencati dalla stessa Regione, prevedono obbligatoriamente la presenza di un medico anestesista.

“Anche dove non necessaria è fondamentale garantire la presenza di una dotazione organica complessiva di 5 infermieri e 4 OSS, senza dimenticare l’assistenza post operatoria, seppur minima come si evince dai nostri calcoli che fanno riferimento a un documento che la stessa Regione dovrebbe conoscere, salvo che non si pensi di non garantire gli standard di sicurezza o che i pazienti debbano autoassistersi” conclude Giuseppe Summa.

19/05/2024 

Cronaca

Chivasso: paura tra i residenti delle case popolari. Pensionata seguita in casa e derubata

Chivasso, un furto che desta preoccupazione: una pensionata è stata seguita fino all’interno del suo domicilio […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Pont torna alle urne dopo il commissariamento. In campo Bonatto, Riva e Coppo

Pont Canavese si prepara a vivere una nuova fase politica dopo il commissariamento che ha fatto […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: Alberto Focilla, per 12 anni dirigente dell’Ado Moro, lascia e va in pensione

Alberto Focilla, il dirigente scolastico dell’Istituto Aldo Moro di Rivarolo, si appresta a concludere un capitolo […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Elezioni a Rivarolo Canavese: serrata sfida a tre per amministrare il comune per i prossimi 5 anni

Rivarolo Canavese si prepara a una delle sfide elettorali più significative della sua storia amministrativa recente. […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo: acquistano un’auto on line da un concessionario, ma rimangono vittime di una truffa

Un’indagine approfondita è stata avviata dai carabinieri di Rivarolo Canavese e dalla polizia postale in seguito […]

leggi tutto...

18/05/2024 

Cronaca

Pertusio: ciclista di Feletto cade dalla bicicletta. Un giovane finisce in codice rosso al Cto di Torino

Un incidente che ha tenuto con il fiato sospeso la comunità di Pertusio si è verificato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy