21/09/2020

Cronaca

Orribile tragedia a Rivara: operaio uccide il figlio 11enne con un colpo di pistola e poi si toglie la vita

CONDIVIDI

Orribile tragedia a Rivara: operaio uccide il figlio undicenne con un colpo di pistola e poi si toglie la vita.

Orribile tragedia a Rivara: un operaio metalmeccanico di 47 anni, Claudio Baima Poma, ha ucciso con un colpo di pistola il figlio di 11 anni e si è poi tolto la vita. È accaduto nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 settembre. L’uomo avrebbe usato un’arma illegalmente detenuta. L’uomo aveva preannunciato sul suo profilo Facebook il disperato gesto: in un lungo post aveva raccontato della depressione della quale soffriva, che lo ha lentamente logorato ed esasperato fino a convincerlo che quel gesto estremo potesse mettere finalmente fine alla sofferenza psichica e lancia accuse all’indirizzo dell’ex moglie. L’allarme è stato lanciato alle due del mattino ma quando i soccorsi hanno fatto irruzione, con l’ausilio dei vigili del fuoco nella casa nella quale abitava l’operaio, non c’era più nulla da fare. Sulla tragica vicenda stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria.

“Quando abbiamo iniziato a convivere – racconta l’uomo -, ero l’uomo più felice del mondo, mi sembrava davvero una favola, poi è nato Andrea, la nostra vita, il nostro sogno. Abbiamo trascorso momento bellissimi (..) Tutto bellissimo fino a quando ho iniziato ad avere problemi di schiena e di conseguenza un danno permanente alla gamba (..) Questo male mi ha messo in ginocchio ben due volte. Da quel momento sono caduto in depressione e non mi sono più tolto da questo incubo (…)”.

E ancora: “Noi partiamo per un lungo viaggio, dove nessuno ci potrà dividere, lontano da tutto, lontano dalla sofferenza”. Al termine del lunghissimo post un desiderio, l’ultimo, espresso nei confronti degli amici bikers: “Per tutti quelli che leggeranno questo post chiedo soltanto il silenzio. Abbiate rispetto per i miei genitori e per mia sorella. Accompagnateci con le Harley, vogliamo sentire il rombo dei motori e ricordatevi di noi ogni volta che andrete in moto. Andrea e il suo papà sempre insieme”.

16/08/2022 

Sport

Chivasso: il “Trail delle Colline” entra a far parte del circuito “Sentieri diversi Challenge 2022”

Mancano poco meno di due mesi alla quarta edizione del “Trail delle Colline”, la prima competizione […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Eventi

Castellamonte: il 20 agosto la presentazione della 61° edizione della “Mostra della Ceramica”

La sessantunesima edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte si inaugura sabato 20 agosto alle ore […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Eventi

Chivasso, dal 28 agosto la grandiosa edizione della festa patronale dedicata al Beato “Angelo Carletti”

Chivasso in festa da domenica 28 agosto al prossimo 11 settembre, con gli eventi promossi dalla […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Cronaca

Da Quincinetto alla Sicilia: sono 211 i comuni che hanno installato le “Panchine della gentilezza”

La panchina viola della gentilezza era stata ideata da Erina Patti, Assessore alla Gentilezza di Quincinetto, […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Sanità

Corsi di formazione per Oss: sono 6mila in tutto il territorio regionale finanziati con 23 milioni

Sono 6 mila i corsi di formazione per conseguire la qualifica di operatore sociosanitario che la […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: dopo il Ferragosto in arrivo piogge e temporali su Torino e Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani mercoledì 17 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy