22/04/2022

Sanità

Nuovo ospedale di Ivrea, interviene la Coldiretti: “Sì alla nuova struttura, no al consumo di suolo fertile”

CONDIVIDI

La Coldiretti di Torino è a fianco dei cittadini canavesani che da tempo chiedono un nuovo ospedale a Ivrea ma non accetterà che venga scelto un sito che comporti, ancora una volta, sacrificio di prezioso suolo fertile.
Sull’area dove costruire il nuovo nosocomio si è scatenata una contesa tra amministrazioni locali del Canavese divisi tra la collocazione nel comune di Ivrea o nel comune di Pavone Canavese.

“Siamo esterrefatti nell’assistere a un dibattito che non tiene minimamente in conto il consumo di suolo per le diverse ipotesi – osservano il presidente di sezione Coldiretti di Pavone Stefano Andrea Anselmo, il presidente di sezione dell’Anfiteatro morenico di Ivrea, Silvio Ferrarese e Mauro Canale, presidente di sezione Serra-Lago –. Coldiretti Torino si batterà contro il sacrificio di altri terreni fertili in Canavese, un territorio già ampiamente martoriato. Siamo stufi di assistere alla cementificazione dei nostri campi soltanto perché sono le aree più facili da acquisire”.

La Coldiretti Torino è a fianco dei cittadini e anche per questo chiede attenzione per la produzione di cibo, che riguarda tutti: “Ribadiamo che, ovviamente, non siamo contrari al nuovo ospedale – concludono i tre presidenti della più grande associazione agricola canavesana – ma vogliamo che si scelga l’area dal minore impatto ambientale e dal più basso impatto sull’agricoltura. Chiediamo una maggiore sensibilità verso l’agricoltura, un settore economico e ambientale strategico per il territorio”.

23/05/2022 

Economia

Nuova convenzione tra Finpiemonte e Confindustria per il sostegno alle imprese

A dodici anni dalla prima convenzione, Finpiemonte e Confindustria Piemonte hanno siglato oggi a Torino un […]

leggi tutto...

23/05/2022 

Cronaca

Baby gang, via al Servizio civile regionale. E la Regione spenderà 625 mila euro in tre anni

Il capogruppo dei Moderati – nel corso degli atti ispettivi – ha chiesto la posizione della […]

leggi tutto...

23/05/2022 

Sport

Pallavolo, tiro con l’arco, basket e yoga: sabato 28 maggio “Giornata del gioco all’aperto” a Cuorgnè

La Regione Piemonte, su iniziativa dell’assessore alla Famiglia, ha istituito la “Giornata del gioco libero all’aperto” […]

leggi tutto...

23/05/2022 

Cronaca

Domenica di follia a Borgaro: dirigente gialloblù colpisce con una testata un calciatore avversario

Avrebbe dovuto essere una festa dal sapore tutto sportivo per il Borgaro che aveva battuto 2-1 […]

leggi tutto...

23/05/2022 

Eventi

San Giorgio Canavese: l’attore e cantante Neri Marcorè protagonista al “Festival della Reciprocità”

Il “Festival della Reciprocità” continua con il teatro-canzone di Neri Marcoré che si esibirà con “Le […]

leggi tutto...

23/05/2022 

Cronaca

San Benigno: è deceduta la pensionata 95enne, madre dell’ex sindaca, investita da un furgone

Non ce l’ha fatta Diana Guernieri, 95 anni, la pensionata che la scorsa settimana era stata […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy