13/02/2023

Cronaca

Nole, ragazzino rimane appeso alla sbarra del passaggio a livello. Salvato dalla polizia locale

Nole Canavese

/
CONDIVIDI

Nole, ragazzino rimane appeso alla sbarra del passaggio a livello. Salvato dalla polizia locale

Sono in via di accertamento le cause per la quali un ragazzino di 13 anni è rimasto agganciato a diversi metri di altezza alla sbarra di un passaggio a livello ferroviario. A salvarlo sono stati gli agenti della Polizia municipale, coordinati dal comandante Marco Ortalda, allertati da diverse persone che hanno notato il ragazzo appeso alla sbarra.

E’ accaduto a Nole, lungo la ferrovia Torino-Ceres, al passaggio a livello situato tra via San Vito e via Martiri della libertà. Gli agenti della polizia locale non hanno perso tempo: dopo essere intervenuti sul posto hanno fatto posizionare uno scuolabus sotto la sbarra alzata, si sono arrampicati con l’ausilio di una scala e hanno tratto il salvo il ragazzo.

Dopo essere stato visitato dal personale sanitario è stato accompagnato al comando della polizia locale e affidato successivamente ai genitori. Pare si sia trattato di un episodio incidentale. Il ragazzo non ha, per sua fortuna, riportato ferite.

 

31/03/2023 

Cronaca

Piccioni, l’allarme della Coldiretti: “Non solo portano zecche e malattie ma devastano semine e raccolti”

Piccioni, l’allarme della Coldiretti: “Non solo portano zecche e malattie ma devastano semine e raccolti” Coldiretti […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Politica

Volpiano: il Comune investe 11 mila euro per la scuola e 35mila per la manutenzione del verde

Il Consiglio comunale di Volpiano, nella seduta di giovedì 30 marzo, ha ratificato alcune variazioni di […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

Rocca Canavese: oltre venti migranti lasciati in piazza per “errore”. Il sindaco: “Non ne sapevo nulla”

Rocca Canavese: oltre venti migranti lasciati in piazza per “errore”. Il sindaco: “Non ne sapevo nulla” […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

La staffetta internazionale della “Peace Run” arriva a Chivasso. Il Po diventa “Fiume di Pace”

È previsto per mercoledì 5 aprile, alle ore 10, nel Parco del Bricel di Chivasso l’arrivo […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

“Perdere tutto non è un bel gioco”: parte la campagna dell’Asl T04 contro il gioco d’azzardo

L’Asl T04, a cura del SerD (Servizio per le Dipendenze), diretto dalla dottoressa Valeria Zavan, dà […]

leggi tutto...

31/03/2023 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, sabato 1° aprile, tempo instabile con nevicate oltre i 1.400 metri

Queste le previsioni del tempo per domani, sabato 1° aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy