03/05/2024

Cronaca

Noasca-Ceresole: due nuove ambulanze e un mezzo della protezione civile per il soccorso turistico

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, mercoledì 1° maggio si è svolta una celebrazione di grande significato per i Volontari del Soccorso di Ceresole Reale e Noasca. L’associazione, che da anni opera con dedizione e professionalità nel settore del soccorso e della protezione civile, ha inaugurato tre nuovi mezzi di intervento, ampliando così la propria flotta con due ambulanze di ultima generazione e un veicolo specializzato per la protezione civile.

L’evento ha visto la partecipazione di illustri personalità del territorio e rappresentanti delle istituzioni locali e regionali, tra cui i sindaci Alex Gioannini, Domenico Aimonino e Mauro Peruzzo, il presidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso, Mauro Durbano, e il consigliere regionale Andrea Cane. Un momento di particolare rilievo è stato il riconoscimento conferito dall’Anpas regionale, per mano del suo presidente Vincenzo Sciortino, all’associazione per l’eccezionale impegno dimostrato durante l’emergenza sanitaria legata al covid.

La giornata è iniziata con un momento conviviale, la colazione del volontario a Noasca, seguito dalla celebrazione eucaristica officiata da don Dario Bertone nella chiesa parrocchiale di Ceresole Reale. Successivamente, la comunità si è riunita nella piazza Guide Alpine per la benedizione dei nuovi mezzi, un simbolo di rinnovamento e di impegno continuo verso la sicurezza e il benessere della popolazione.

L’inaugurazione ufficiale è stata seguita da discorsi istituzionali nella sala consiliare del Comune, dove è stata ribadita l’importanza vitale del servizio di soccorso e espressa profonda gratitudine nei confronti dei volontari per il loro sacrificio e dedizione.

Il presidente dell’associazione, Graziano Bellanzon, ha espresso sinceri ringraziamenti ai comuni di Ceresole Reale e Noasca, alla società Iren e alla fondazione Crt per il sostegno finanziario nell’acquisto dei nuovi mezzi, che rappresentano un miglioramento significativo nella capacità di risposta dell’associazione alle emergenze.

La cerimonia si è conclusa con un sentito omaggio a tutti i volontari e collaboratori che, con il loro lavoro incessante, contribuiscono a rendere le nostre comunità luoghi più sicuri e solidali.

19/05/2024 

Cronaca

Chivasso: paura tra i residenti delle case popolari. Pensionata seguita in casa e derubata

Chivasso, un furto che desta preoccupazione: una pensionata è stata seguita fino all’interno del suo domicilio […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Pont torna alle urne dopo il commissariamento. In campo Bonatto, Riva e Coppo

Pont Canavese si prepara a vivere una nuova fase politica dopo il commissariamento che ha fatto […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: Alberto Focilla, per 12 anni dirigente dell’Ado Moro, lascia e va in pensione

Alberto Focilla, il dirigente scolastico dell’Istituto Aldo Moro di Rivarolo, si appresta a concludere un capitolo […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Politica

Elezioni a Rivarolo Canavese: serrata sfida a tre per amministrare il comune per i prossimi 5 anni

Rivarolo Canavese si prepara a una delle sfide elettorali più significative della sua storia amministrativa recente. […]

leggi tutto...

19/05/2024 

Cronaca

Rivarolo: acquistano un’auto on line da un concessionario, ma rimangono vittime di una truffa

Un’indagine approfondita è stata avviata dai carabinieri di Rivarolo Canavese e dalla polizia postale in seguito […]

leggi tutto...

18/05/2024 

Cronaca

Pertusio: ciclista di Feletto cade dalla bicicletta. Un giovane finisce in codice rosso al Cto di Torino

Un incidente che ha tenuto con il fiato sospeso la comunità di Pertusio si è verificato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy