08/05/2023

Sanità

Nei pronto soccorso degli ospedali in vigore protocolli e procedure contro le aggressioni

Canavese

/
CONDIVIDI

Nei pronto soccorso degli ospedali in vigore protocolli e procedure contro le aggressioni

Rispondendo in Consiglio regionale ad un’interrogazione sulle aggressioni nei pronto soccorso, l’assessore alla Sanità ha comunicato che il monitoraggio effettuato a livello piemontese evidenzia che tutte le aziende sanitarie hanno recepito la Raccomandazione ministeriale sulla violenza nei confronti del personale medico e dei pazienti, applicando procedure e protocolli che forniscono indicazioni di carattere generale e specifiche per la gestione di situazioni complesse e per particolari contesti a rischio (Servizi psichiatrici, Centri di salute mentale, Comunità protette, Dea).

Inoltre, sono attivi sistemi di segnalazione degli eventi e sono altresì stati costituiti gruppi multidisciplinari coordinati dal Servizio di Prevenzione e Protezione che valutano gli eventi denunciati dal personale e definiscono le azioni di miglioramento da intraprendere. Le procedure aziendali prevedono anche lo schema di intervento di vigilanza esterna, interna e guardiania e le relative modalità di attivazione. In talune aziende sanitarie sono stati attivati sportelli di ascolto finalizzati alla prevenzione del disagio psicologico e dello stress nei luoghi di lavoro.

L’assessore ha poi evidenziato che ulteriore obiettivo regionale è quello di fornire alle aziende sanitarie indirizzi per la programmazione e implementazione di misure omogenee strutturali e organizzative idonee a consentire la riduzione del rischio di comportamenti aggressivi e di atti di violenza contro gli operatori sanitari, anche attraverso il miglioramento delle misure organizzative, nonché delle conoscenze e competenze degli operatori utili a valutare, prevenire e gestire tali eventi (ad esempio, attraverso un’attività formativa specifica in ambito di competenze relazionali e comunicative nelle situazioni di conflitto nel rapporto operatori, medici e assistiti).

27/05/2024 

Cronaca

Ivrea, l’addio di una città dolorante e in lutto a Gianni Pitossi, volto e anima dello storico Bar Italia

Ivrea, l’addio di una città dolorante e in lutto a Gianni Pitossi, volto e anima dello […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Incidente stradale a San Ponso: auto travolge e uccide un cinghiale. Una ragazza finisce in ospedale

Incidente stradale a San Ponso: auto travolge e uccide un cinghiale. Una ragazza finisce in ospedale […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cultura

La scrittrice Beatrice Salvioni presenta a Volpiano “Malnata”, il suo romanzo d’esordio

La scrittrice Beatrice Salvioni presenta a Volpiano “Malnata”, il suo romanzo d’esordio La città di Volpiano […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Sport

MotoGp: Pecco Bagnaia cade allo Sprint Race, ma vince il Gran Premio della Catalogna in Spagna

MotoGp: Pecco Bagnaia cade allo Sprint Race, ma vince il Gran Premio della Catalogna in Spagna […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Disagi in frazione Spineto di Castellamonte per i lavori all’acquedotto: previste chiusure al traffico

Disagi in frazione Spineto di Castellamonte per i lavori all’acquedotto: previste chiusure al traffico La frazione […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: clima in peggioramento. Domani, 28 maggio, in arrivo il vento e forti temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 28 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy