31/12/2023

Cronaca

Montanaro: pervertito si denuda dalla cintola in giù e insegue per strada due studentesse 13enni

Montanaro

/
CONDIVIDI

Montanaro: pervertito si denuda dalla cintola in giù e insegue per strada due giovani studentesse

Un episodio di oscenità in pubblico ha turbato la quiete di Montanaro, dove un uomo nudo ha inseguito due studentesse di 13 anni che uscivano da scuola. Il fatto è avvenuto la scorsa settimana, in pieno giorno, nella zona delle scuole secondarie di primo grado, fra via Caffaro e via Bertini.

Le due ragazzine, appena terminate le lezioni, si erano incamminate verso casa, quando sono state avvicinate da un individuo che si era nascosto dietro una macchina parcheggiata. L’uomo, sulla trentina, con una valigetta in mano e occhiali da sole scuri, si è mostrato loro completamente nudo dalla cintola in giù, facendo gesti e commenti volgari.

Le giovani, impaurite, hanno iniziato a correre, ma l’uomo le ha rincorse per un breve tratto, prima di desistere e dileguarsi. Fortunatamente, le due studentesse hanno incontrato il padre di una di loro, al quale hanno raccontato l’accaduto. L’uomo ha cercato di rintracciare il molestatore, ma senza successo. La madre di una delle vittime ha denunciato il fatto ai carabinieri, che stanno indagando per identificare e arrestare il responsabile.

Si tratta di un episodio grave e inquietante, che ha scosso la comunità locale e sollevato preoccupazioni tra i genitori degli alunni delle scuole della zona.

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy