17/08/2015

Cronaca

Montanaro, ignoti danneggiano il murale dedicato al partigiano Prono

Montanaro

/
CONDIVIDI

A Montanaro l’atmosfera rimane sempre rovente anche se i temporali hanno smorzato in parte il caldo torrido e soffocante. Ancora una volta al centro della polemica è il murale, dedicato al partigiano Giuseppe Prono, realizzato dagli artisti del gruppo Volkewriterz su disegno del fumettista Zerocalcare.

Ignoti, durante la notte, hanno rovesciato un secchio di vernice bianca per coprire la stella rossa (non prevista nel bozzetto originario) che campeggiava vicino al volto del giovanissimo partigiano.

L’opera, nei mesi scorsi, aveva suscitato accese polemiche proprio a causa di quella stella rossa che, a giudizio di parte del paese e del sindaco Giovanni Ponchia era stata giudicata un po’ troppo “comunista”. Tanto di parte che il primo cittadino ne aveva richiesto la rimozione. Richiesta che gli autori del murale aveva respinto.

E’ ipotizzabile che il gesto vandalico sia con ogni probabilità collegato alle polemiche che avevano diviso in due il paese. Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione su denuncia sporta dal consigliere comunale Piersilvano Ferro.

Dov'è successo?

20/04/2021 

Cronaca

La variante Lombardore-Salassa inserita nel Recovery Plan. Fava: “Dopo anni l’opera potrebbe essere realtà”

Importanti passi in avanti verso la realizzazione della tanto discussa e richiesta variante alla Sp460 Lombardore-Salassa. […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 988 nuovi casi e 31 decessi. Ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, martedì 20 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Primo caso di variante sudafricana in Piemonte in un paziente che ha fatto il tampone a Chivasso

Primo caso di variante sudafricana del Covid in Piemonte. Le analisi eseguite nei laboratori del Centro […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Aperitivi negazionisti alla “Torteria” di Chivasso. Marocco: “La politica tuteli chi rispetta la legge”

“Siamo tutti convinti che si debba poter lavorare per far vivere le nostre città anche attraverso […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Spaccio di droga a Rivarolo Canavese: la polizia arresta tre persone in un alloggio del centro cittadino

Nel pomeriggio di venerdì 16 aprile, nel corso di un’operazione di polizia finalizzata al contrasto della […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Eporediese: carne mal conservata in macelleria. I carabinieri del Nas denunciano il titolare

I carabinieri del Nas di Torino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy