08/07/2015

Cronaca

Migranti a Settimo Vittone, scoppia la “querelle” tra Casaleggio e la Regione

Settimo Vittone

/
CONDIVIDI

Il presunto arrivo di migranti a Settimo Vittone non va proprio giù a Gianroberto Casaleggio, testa pensante del Movimento 5 Stelle, che da anni abita nel centro abitato canavesano. E, soprattutto, non gli piace l’idea che i migranti siano ospitati nella struttura alberghiera del paese che sorge in località Caney.

Ed è così tangibile la sua preoccupazione da aver dato mandato al suo legale Alessandro Orsenigo di inviare una lettera al sindaco, alla Regione Piemonte, all’Asl To4, alla Prefettura di Torino. E anche se al momento si tratta di voci, il filosofo dei pentastellati ha pensato sia meglio mettere le mani avanti a scanso di equivoci, sostenendo tramite l’avvocato, che pur non avendo nulla in contrario per senso d’umanità, a fornire ospitalità ai migranti, risulterebbe che l’immobile in questione sia abbandonato da anni e quindi fatiscente e che non sia in possesso dei requisiti igienico necessari per ospitare i profughi provenienti dal Nordafrica.

Ma ciò che lo preoccupa è anche che l’impatto economico che questi accertamenti comporterebbero.

L’assessore regionale alle Politiche Giovanili Monica Cerutti risponde a stretto giro di posta, smentendo le voci che danno per certo l’arrivo di profughi nordafricani a Settimo Vittone e definendo la lettera inviata dal legale di Casaleggio come figlia del sentimento anti-solidale che provoca la chiusura delle comunità nei confronti dell’emergenza migranti.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy