24/10/2015

Cronaca

Mazzè, Vincenzo Grigolato è tornato a casa dopo quattro mesi dalla sua scomparsa

Mazzé

/
CONDIVIDI

Vincenzo Grigolato, pensionato di 62 anni, si era allontanato da casa la mattina del 19 giugno scorso e non vi aveva fatto più ritorno. Una scomparsa improvvisa che aveva sconvolto l’esistenza tranquilla della frazione Tonengo di Mazzè. I famigliari, gli amici, le forze dell’ordine hanno setacciato per giorni e giorni buona parte del Canavese, ma dell’uomo non è mai stata trovata nessuna traccia. I nipoti Rosa e Gianni Panella, si erano persino rivolti alla trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”.

Una partecipazione che non aveva sortito l’effetto sperato. Vincenzo Grigolato è vivo e a quattro mesi di distanza dalla sua scomparsa, i carabinieri lo hanno rintracciato in una mensa per poveri a Torino. Adesso, dopo mesi di apprensione e ormai di rassegnazione, l’anziano è tornato in famiglia e gode di buona salute.

Quella mattina del 19 giugno scorso, Vincenzo era uscito di casa di buon’ora. “Devo andare al Poliambulatorio di Caluso a fare gli esami del sangue” aveva detto alla sorella. Ma dopo la donna ha trovato sul tavolo le impegnative mediche. La conseguente denuncia sporta ai carabinieri aveva messo l’imponente macchina delle ricerche. Nei giorni scorsi, grazie ad alcune segnalazioni i militari dell’Arma lo hanno rintracciato e riportato a casa.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy