23/09/2015

Cronaca

Mazzè, calciatore muore sul campo da gioco stroncato da un malore

Mazzé

/
CONDIVIDI

Un altro infortunio mortale su un campo sportivo. Nella serata di lunedì scorso, un uomo di 45 anni, è stato colto da un improvviso malore mentre stava disputando una partita di calcio del campionato Csi-Ivrea Amatori a undici.

E’ accaduto a Tonengo di Mazzè, nel Chivassese. La vittima, Roberto D’Orlando, di professione fabbro, militava nella squadra Amici del Calcio di Brandizzo in campo in quel momento contro la formazione del Foglizzo. L’infarto è stato rapido e infausto e la tragedia si è consumata a pochi minuti dal termine del match. Il calciatore si è accasciato al suolo.

Erano le 21,30. I dirigenti della squadra hanno immediatamente chiamato il 118. Sul posto è giunta in pochi minuti un’ambulanza medicalizzata.

I medici e il personale sanitario hanno tentato di tutto per rianimare il giocatore, ma il massaggio cardiaco non è servito a nulla. Roberto D’Orlando è spirato quasi subito. Sul luogo dell’infortunio sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Chivasso.

La salma è stata composta nelle camere mortuarie della medicina legale di Strambino a disposizione della magistratura che, quasi certamente, disporrà l’esame autoptico. Lo shock ha annichilito tutti i giocatori che in quel momento si trovavano in campo. Il Csi ha espresso le più sentite condoglianze e la porpria vicinanza alla famiglia dello sfortunato giocatore. La partita è stata sospesa al decimo minuto e, per comune accordo delle due squadre in campo, è stato aggiudicato un pareggio.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy