07/10/2015

Cronaca

Mathi, finisce fuori strada con l’auto. Muore il custode dell’ospedale di Ciriè

Mathi

/
CONDIVIDI

Sono ancora sconosciute le cause dell’incidente stradale nel quale ha perso la vita Giovanni Togliatto, 51 anni, residente a Lanzo. Il drammatico sinistro ha avuto luogo nella serata di ieri, intorno alle 22. L’uomo stava percorrendo la strada provinciale numero 2 all’altezza di Mathi, quando, per cause ancora in via d’accertamento da parte dei carabinieri, avrebbe perso il controllo della Fiat Punto che stava guidando ed è finito fuori strada.

Giovanni Togliatto si stava recando al lavoro all’ospedale di Ciriè dove era impiegato come custode. L’auto ha invaso la carreggiata opposta ed è andata a schiantarsi contro una spalletta in cemento a bordo strada per poi sfondare la recinzione di un caseggiato. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo al conducente che, con ogni probabilità, è deceduto sul colpo.

A causare l’incidente mortale potrebbe essere stato un improvviso malore o l’asfalto reso viscido dalla pioggia. Sul luogo sono accorsi di Vigili del fuoco di Mathi e di Torino Stura che hanno estratto il corpo della vittima rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto. La strada provinciale è rimasta chiusa al traffico per un paio d’ore per consentire le operazioni di soccorso e rimuovere l’auto.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy