20/07/2015

Cronaca

Mappano, le discariche abusive non hanno inquinato l’aria

Mappano

/
CONDIVIDI

Una storiaccia quella riguardante le discariche abusive scoperte nei giorni scorsi a Mappano. Siti in cui sia privati che aziende stoccavano rifiuti di ogni genere, anche quelli ritenuti pericolosi. Grazie ad alcuni documenti ritrovati proprio dagli agenti della polizia municipale, si è riusciti a identificare i trasgressori.

A questo punto sono scattate le indagini. Le aziende responsabili dell’abbandono dei rifiuti rischiano anche di incorrere in un procedimento penale. Si è tenuto che l’abbandono dei rifiuti da parte delle aziende indentificate avesse potuto compromettere la qualità dell’aria.

Un timore smentito dai dati diramati dall’Arpa e registrati da una centralina mobile installata in via Torrazza. Per quanto concerne il biossido di zolfo, l’ozono e il biossido di azoto (tti agenti pericolosamente inquinanti) la soglia di allarme non è mai stata superata.

Diverso il discorso che riguarda il particolato (le cosiddette polveri sottili): in questo caso sono stati registrati tre superamenti del valore limite giornaliero. Il problema non c’entra nulla con le discariche abusive dato che, purtroppo, il fenomeno è diffuso su tutto il territorio dell’Area Metropolitana.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy