06/10/2015

Cronaca

Mappano, famiglia rischia di morire a causa del monossido di carbonio

Borgaro

/
CONDIVIDI

Forse la stufetta funzionava male oppure le cause sono da ricercarsi altrove. Sta di fatto che una famiglia residente a Mappano di Borgaro, una coppia e due bambini (di 8 e 6 anni) ha rischiato di morire intossicata dal monossido di carbonio.

Poteva essere una tragedia se il padre non si fosse accorto in tempo che qualcosa non andava e che i due bambini accusavano sintomi non spiegabili. Allarmato, l’uomo ha subito avvisato telefonicamente  il 115. E’ accaduto ieri in tarda serata in uno stabile di via Torrazza 22. Il centralinista di turno ha subito compreso quanto stava accadendo: ha raccomandato all’uomo di condurre la famiglia all’aperto e di attendere i soccorsi. Sul luogo sono giunte nell’arco di pochi minuti le ambulanze del 118.

L’intera famiglia è stata trasportata a sirene spiegate al pronto soccorso dell’ospedale Martini di Torino. A subire maggiormente gli effetti dell’intossicazione da monossido di carbonio sono stati in particolar modo i due bambini, ma i medici sono ottimisti: dovrebbero cavarsela con una prognosi di qualche giorno. I tecnici dei Vigili del fuoco stanno indagando per comprendere come abbia potuto verificarsi la fuga del letale monossido di carbonio.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy