06/10/2015

Cronaca

Mappano, famiglia rischia di morire a causa del monossido di carbonio

Borgaro

/
CONDIVIDI

Forse la stufetta funzionava male oppure le cause sono da ricercarsi altrove. Sta di fatto che una famiglia residente a Mappano di Borgaro, una coppia e due bambini (di 8 e 6 anni) ha rischiato di morire intossicata dal monossido di carbonio.

Poteva essere una tragedia se il padre non si fosse accorto in tempo che qualcosa non andava e che i due bambini accusavano sintomi non spiegabili. Allarmato, l’uomo ha subito avvisato telefonicamente  il 115. E’ accaduto ieri in tarda serata in uno stabile di via Torrazza 22. Il centralinista di turno ha subito compreso quanto stava accadendo: ha raccomandato all’uomo di condurre la famiglia all’aperto e di attendere i soccorsi. Sul luogo sono giunte nell’arco di pochi minuti le ambulanze del 118.

L’intera famiglia è stata trasportata a sirene spiegate al pronto soccorso dell’ospedale Martini di Torino. A subire maggiormente gli effetti dell’intossicazione da monossido di carbonio sono stati in particolar modo i due bambini, ma i medici sono ottimisti: dovrebbero cavarsela con una prognosi di qualche giorno. I tecnici dei Vigili del fuoco stanno indagando per comprendere come abbia potuto verificarsi la fuga del letale monossido di carbonio.

Dov'è successo?

07/12/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: i nuovi contagi sono 1.310 e tre i decessi. Il tasso di positività balza al 2,3%

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 7 settembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Cronaca

Traversella: in prognosi riservata una giovane aquila reale recuperata sulla strada per Fondo

Sono ancora riservate la diagnosi e la prognosi sulla giovane Aquila Reale recuperata a Traversella sulla […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Sport

Nuoto: “Coppa caduti di Brema”, risultato incoraggiante per la “Nuotatori Canavesani”

Si è svolta domenica 5 dicembre al Palazzo del Nuoto di Torino il campionato italiano a […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Cronaca

Ivrea: spruzzano spray urticante in discoteca. Tre ragazze si sentono male e finiscono in ospedale

Sono finite in pronto soccorso a causa dello spray urticante che qualcuno ha usato in discoteca […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Economia

Piemonte: no alle vendite promozionali prima dei saldi. Leone (Lega): “Niente più deroghe”

Non ci saranno in Piemonte vendite promozionali che anticipano i saldi: dopo le deroghe previste lo […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Cronaca

Chivasso: l’Amministrazione stanzia 180 mila euro per i percorsi ciclopedonali

Il progetto di fattibilità tecnico-economica relativo all’infrastrutturazione del patrimonio viabile comunale finalizzato alla realizzazione di percorsi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy