05/12/2019

Cronaca

Macabra scoperta a Volpiano: trovato nei campi il cadavere putrefatto di un uomo che si era impiccato

CONDIVIDI

Macabra scoperta a Volpiano: trovato nei campi il cadavere putrefatto di un uomo che si era impiccato.

Quando ha notato quel corpo in avanzato stato di decomposizione l’uomo si è spaventato a morte. La macabra scoperta ha avuto luogo a Volpiano nei campi di via Monviso. Superato il primo momento di shock ha immediatamente avvertito il 112. La scena davanti alla quale l’uomo si è trovato di fronte è stata terribile: dal ramo di albero pendeva una corda, mentre il cadavere putrefatto di trovava ai piedi della pianta.

Non si esclude che la morte sia sopravvenuta per impiccagione dato che la testa, ormai ridotta a un teschio è stata trovata staccata dal resto del corpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Chivasso che hanno iniziato ad indagare. Non si esclude che possa trattarsi di Luigi Lia, un pensionato di 63 anni residente a Volpiano, che era scomparso nel nulla nello scorso mese di agosto.

I parenti si erano rivolti, dato che le ricerche compiute erano risultate vane, alla nota trasmissione televisiva di Rai3 “Chi l’ha visto”? condotta dalla giornalista Federica Sciarelli. Le povere spoglie dell’uomo sono state trasportate nelle camere mortuarie dell’ospedale di Chivasso a disposizione della procura di Ivrea.

Sarà compito del medico legale stabilire l’identità del cadavere, la data e la causa del decesso.

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 28 febbraio, ancora pioggia, acquazzoni e neve a bassa quota

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 28 febbraio, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Caselle, nuovi voli Ryanair per Reggio Calabria e Crotone. Torino è collegata con tutti gli scali calabresi

Si amplia il network di destinazioni di Torino Airport per la stagione estiva 2024: lo scalo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy