09/08/2015

Cronaca

Lombardore, rapina con sparatoria al ristorante-brasserie “Bistekka”

Lombardore

/
CONDIVIDI

Sembra un copione ben collaudato. I rapinatori prendono di mira i ristoranti più noti del Canavese, alleggeriscono i titolari del cospicuo incasso della giornata e si dileguano nel volgere di pochi minuti senza lasciare tracce. L’ultimo in ordine di tempo, dopo il “Bora-Bora”, è stato il ristorante-brasserie “Bistekka” che si trova in via Rivarolo Beltrama a Lombardore. Erano da poco trascorse le due di questa mattina. Alla chiusura del locale, quattro malviventi armati e, con il volto nascosto da un passamontagna, sono entrati in azione: dapprima hanno costretto, armi in pugno, il fratello del titolare a recarsi nell’abitazione facendosi consegnare tutto il contante custodito nella cassaforte e, in un secondo tempo, hanno fatto irruzione nel locale minacciando il personale presente, si sono impossessati del denaro dalla cassa e sono fuggiti.

Uno dei dipendenti ha cercato di inseguire i banditi, ma questi per tutta risposta hanno esploso cinque colpi di pistola, infrangendo alcune vetrine del ristorante. Poi la banda si è data alla fuga. Non ci sono feriti. I titolari del locale hanno avvertito le forze dell’ordine. Sul luogo della rapina sono intervenuti i carabinieri della stazione di Leinì e quelli della Compagnia di Venaria. Il “colpo” ha fruttato ai rapinatori circa 2mila euro. Non è un bel momento quello che stanno vivendo i ristoratori canavesani che adesso vivono con l’incubo di essere aggrediti e sequestrati o diveder entrare nei loro locali rapinatori anzichè clienti.

La rapina segue, a distanza di una settimana, quella messa a segno, seppure con modalità diverse, ai danni del titolare del ristorante “Bora-Bora”. Anche in quell’occasione i banditi si erano impossessati di un congruo bottino e sono scomparsi nel nulla. I carabinieri indagano a tutto campo e, anche in questo caso, è iniziata la caccia all’uomo.

Dov'è successo?

27/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: il contagio continua a correre. Oggi 859 contagi e due decessi. 421 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 27 novembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Cronaca

Castellamonte: proseguono i lavori per l’allargamento della strada lungo la “provinciale” di “Campo”

Proseguono i lavori per l’allargamento della strada lungo la strada provinciale 265 C03 di “Campo” dal […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Eventi

Il “Centro Famiglie” di Rivarolo Canavese incontra i genitori per esplorare i cambiamenti familiari

Il “Centro Famiglie” di Rivarolo Canavese ha promosso due incontri dedicati all’adolescenza e alle genitorialità presso […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Economia

Contributo di 7 milioni dalla Regione alle piccole e medie imprese per rinnovare il parco veicoli

Le micro, piccole e medie aziende con un’unità operativa attiva in Piemonte e che sono iscritte […]

leggi tutto...

27/11/2021 

Cronaca

Autostrada Torino-Milano: camion va a fuoco durante la marcia. Cinque ore per domare le fiamme

Notte d’inferno sull’autostrada A4 Torino-Milano nel tratto di strada compreso tra i centri abitati di Settimo […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Eventi

Rivarolo Canavese: la mostra fotografica all’aperto “R-Esistiamo” diventa la cronistoria del Covid

Immagini eloquenti, a volte crude, impietose ma soprattutto umane: sono quelle scattate dal fotografo valperghese Piero […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy