LOCANA, RITROVATA SOTTO SHOCK MA VIVA LA TURISTA DISPERSA IN VALLE ORCO

Locana

/

26/10/2015

CONDIVIDI

La donna, di nazionalità ungherese si era avventurata in quota in una zona in cui era nevicato. Ha trascorso tutta la notte all'addiaccio

Era spaventata. Tremava per il freddo e accusava un trauma alla gamba destra. La donna, 38 anni, di nazionalità ungherese, che risultava dispersa da ieri durante un’escursione in montagna, nel vallone del Piantonetto, a quota duemila metri, al di sopra di Locana, è stata ritrovato nel tardo pomeriggio di oggi dalle squadre di soccorso che erano partite alla sua ricerca.

Nelle operazioni sono state impegnate le squadre provenienti da tutte le stazione della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino, una squadra del soccorso alpino della Guardia di Finanza, due elicotteri e i carabinieri della stazione di Locana. La donna ieri sera aveva inviato un messaggio vocale al 118, affermando di aver perso l’orientamento e di essersi fratturata una gamba.

La ricezione difficoltosa ha ostacolato non poco le operazioni di soccorso che erano state estese i valloni della Val Soera e del Teleccio. La donna, che stava cercando di tornare a valle, è stata affidata alle cure del personale sanitario del 118 che l’ha trasportata in ospedale a Torino per gli accertamenti clinici di routine. I carabinieri sono al lavoro per capire per quale ragione la donna si è recata da sola in quota laddove tra l’altro aveva recentemente nevicato.

Leggi anche

30/09/2020

Volpiano: il 4 ottobre nella chiesa dei santi Pietro e Paolo il concerto della rassegna “Organalia”

Domenica 4 ottobre, alle 21, nella Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo (Piazza Vittorio Emanuele […]

leggi tutto...

30/09/2020

Ivrea: automobilisti più indisciplinati. In 6 mesi (lockdown compreso) multe per 1 milione di euro

Un milione di euro. Tanti ne incasserà il comune di Ivrea grazie alle multe elevate dagli […]

leggi tutto...

30/09/2020

Coronavirus in Piemonte: impennata di contagi in tutta la regione (+170), un decesso e 47 pazienti guariti

L’Unità di Crisi ha comunicato che alle 17,0 di oggi, mercoledì 30 settembre, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy