30/05/2015

Cronaca

Levone, un uomo finisce in manette per aver perseguitato una ragazza

Levone

/
CONDIVIDI

Quella ragazza per lui era diventata un’ossessione tanto acuta da costare il carcere. Marco Langellotti, il sessantenne ciriacese pluripregiudicato che cinque anni or sono tentò di dare fuoco a una ragazza della quale si era perdutamente innamorato, è tornato in prigione. I carabinieri della Compagnia di Venaria lo hanno arrestato perché deve ancora scontare undici mesi di carcere.

Cinque anni fa fu processato con l’accusa di tentato omicidio, violenza privata, stalking e minacce ma fu condannato solo per incendio doloso e fu condannato a cinque anni di carcere. Il suo arresto è stato giustificato dal fatto che Langellotti ha rifiutato sia gli arresti domiciliari che l’affidamento in prova. L’uomo era tornato in libertà soltanto da qualche mese e fu affidato ai servizi sociali per un’altra vicenda. Fu allora, cinque anni fa, che conobbe una ragazza di 31 anni, residente a Levone, che era in cerca di lavoro. La donna si rivolse a un amico che le promise di aiutarla e le presentò Marco Langellotti. L’incontro non ebbe l’esito sperato. Il ciriacese tentò approcci che la donna respinse. E qui iniziò la persecuzione. Messaggi telefonici a ripetizione, pedinamenti continui.

Poi, il 25 aprile del 2010 l’uomo si presentò a Levone dove la ragazza si era recata da un’amica e appiccò il fuoco all’abitazione dopo essere penetrato in cucina e aver versato una tanica di benzina di pavimento e mobili. Nell’incendio sia la donna di cui Langellotti si era innamorato che l’amica riportarono ustioni alle gambe. L’uomo riuscì a fuggire ma nel giro di una settimana di carabinieri di Rivara lo arrestarono a Lanzo.

30/06/2022 

Sanità

Pronto Soccorso di Cuorgnè, l’assessore Icardi: “Per riaprire occorrono garanzie di sicurezza e continuità”

L’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, ha ricevuto nella mattinata di oggi, giovedì […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cronaca

Invia foto e video hot ai figli dell’ex amante. Condannato ad Aosta un eporediese di 52 anni

Non si era rassegnato alla fine della relazione con la propria amante e aveva iniziato a […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Sanità

Cuorgnè, riapre l’ambulatorio ospedaliero di Pediatria. Completata la rete dei servizi dedicata ai bambini

Con la riapertura dell’ambulatorio di Pediatria dell’Ospedale di Cuorgnè, la rete dei servizi pediatrici dell’Azienda è […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cultura

Oltre 650 mila euro al Canavese perché musei e teatri diventino risorse energetiche per la Comunità

Oltre 650 mila euro al Canavese perché musei e teatri diventino risorse energetiche per la Comunità.  […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, venerdì 1° luglio, nuvolosità e possibili piogge sparse in Piemonte

Queste le previsioni del tempo per venerdì 1° luglio elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   Al […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cronaca

Lauriano Po: per i funerali di Leonardo del Vecchio, fondatore della Luxottica, si ferma la produzione

Erano gli occhiali preferiti di grandi divi del cinema come Steve Mc Quinn e Marcello Mastroianni: […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy