01/10/2016

Cronaca

Lemie: va a far legna e rimane folgorato da una scarica elettrica. Grave un uomo al Cto di Torino

Lemie

/
CONDIVIDI

Non avrebbe mai pensato, quando questa mattina, sabato 1° ottobre, si è alzato presto per andare a far legna, di finire in ospedale dopo essere stato folgorato da una scarica elettrica. E’ successo in località “Chiot” nelle Valli di Lanzo.

L’uomo, un sessantenne, stava tagliando la legna quando un ramo staccatosi da un albero ha colpito un cavo dal quale è scaturita una scarica elettrica che ha colpito l’agricoltore. Ad avvisare i soccorsi sono state alcune persone che si erano recate con l’uomo folgorato nel bosco vicino all’abitazione. Sul luogo dell’infortunio sono intervenuti il personale sanitario del 118 e l’elisoccorso che ha trasferito il ferito in codice giallo al Centro Traumatologico di Torino.

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della stazione di Lanzo e i tecnici dello Spresal dell’Asl To4. Le condizioni del ferito sono serie ma non  gravi.  Gli accertamenti clinici ai quali è stato sottoposto non hanno evidenziato, ustioni a parte, gravi danni a carico degli organi interni.

Dov'è successo?

27/02/2024 

Cronaca

La Regione Piemonte finanzierà la pista ciclopedonale che da Torrazza Piemonte porterà in Canavese

Il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino, sostenuto dalla maggioranza di governo, ha avviato un ambizioso […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy