30/10/2015

Cronaca

Leinì, multa salata al titolare di un bar perchè utilizzava lavoratori in nero

Leinì

/
CONDIVIDI

Tempi duri per chi si avvale del lavoro in nero. I carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro di Torino, coordinati dal capitano Michele Tamponi, in stretta collaborazione con la Direzione Territoriale del Lavoro del capoluogo subalpino, hanno avviato un’intensa attività di controllo in diversi esercizi commerciali della provincia di Torino. Al termine dell’operazione sono state comminate sanzioni a un bar e un autolavaggio a Grugliasco, un bar a Leinì, una pizzeria a Susa, un bar e una carrozzeria a Torino.

L’operazione rientra nel contesto del contrasto del lavoro sommerso, un fenomeno che, da anni, mina l’economia di Torino e provincia. Accertate le irregolarità è scattato, come previsto dalla vigente normativa il provvedimento di sospensione dell’attività. Provvedimento che è stato in seguito revocato nel momento in cui è stata pagata la multa. In totale le sanzioni ammontano a trentamila euro.

Durante i controlli sono individuati e identificati 12 lavoratori risultati privi del regolare contratto di lavoro e relativa copertura assicurativa e il mancato versamento dei contributi previdenziali.  I militari hanno provveduto a inviare le segnalazioni all’Inps e alle competenti agenzie delle Entrate: l’obiettivo è quello di consentire il recupero dei contributi Inps e di accertare se vi è stata evasione fiscale.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Volpiano, il Covid cancella la Fiera Autunnale. Annullato anche il tradizionale mercatino

In seguito all’adozione di nuove misure, a livello nazionale e regionale, finalizzate al contenimento dell’epidemia da […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Volano i contagi anche in Canavese: sono oltre 774 i nuovi casi positivi. I dati comune per comune

Sale il numero dei nuovi casi positivi in Canavese: allo stato attuale delle cose sarebbero 774 […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 5 decessi, 933 nuovi contagiati, 103 ricoveri ordinari. Casi in crescita anche in Canavese

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.379 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy