13/07/2015

Cronaca

Lago Sirio: due uomini importunano i bagnanti e finiscono in manette

Chiaverano

/
CONDIVIDI

Hanno aggredito due agenti di polizia che erano stati chiamati da un ristoratore perché due uomini avrebbero molestato e importunato alcuni bagnanti del lago. E così i due uomini sono finiti in manette e arrestati con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri in un ristorante che si affaccia sul Lago Sirio a Ivrea nei pressi di Chiaverano. I fatti: alcuni turisti recatisi in riva al lago per fare un buon bagno rinfrescante sarebbero stati molestati da un uomo di 52 anni e uno di 30. Quando la situazione è diventata fastidiosamente insostenibile, uno di questi si è rivolto al titolare del ristorante che ha tentato di intervenire.

I due non avrebbero gradito l’intromissione del ristoratore e avrebbero dato vita a una accesa discussione. Nel frattempo sono sopraggiunti due agenti di polizia in borghese. L’alterco è proseguito fino a quando i due uomini hanno aggredito i due pubblici ufficiali.

Ne è nata una colluttazione che si è conclusa con il trasferimento prima in carcere a Ivrea e poi agli arresti domiciliari.

Dov'è successo?

25/01/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo il freddo polare arriva l’anticiclone. Migliorano le condizioni del tempo

Nelle prossime ore sono previste precipitazioni localmente intense su buona parte del Centro Italia con neve […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

È accesa battaglia politica sulle scorie nucleari in Canavese sia in Regione che alla Camera

Domani, lunedì 25 gennaio, alla Camera dei Deputati verrà discussa la “Mozione Molinari” sul Deposito Nazionale […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Cafasse: in due minacciano un tassista con un coccio di vetro e lo rapinano dopo la corsa. Arrestati

È una disavventura che sicuramente non dimenticherà facilmente quella della quale è stato protagonista un tassista […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 619 nuovi casi, 9 decessi e 719 pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE La situazione dei contagi. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Brusasco: la piccola Nicole aveva così fretta di venire alla luce che è nata sul sedile dell’auto del papà

Aveva proprio fretta di venire al mondo, anche in un momento non del tutto favorevole la […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Pont Canavese: apre dello Sportello di Prossimità per le pratiche che non necessitano di un avvocato

Domani, lunedì 25 gennaio alle 11,00 sarà inaugurato a Pont Canavese il nuovo sportello di prossimità […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy