13/07/2015

Economia

La Telis è fallita. Su 167 lavoratori pende la spada di Damocle del licenziamento

Scarmagno

/
CONDIVIDI

La Telis di Ivrea è fallita e 167 dipendenti rischiano il posto di lavoro. Per scongiurare i licenziamenti oggi si è svolto un incontro in Regione a Torino, al quale hanno partecipato Gianna Pentenero, assessore al Lavoro e allo Sviluppo economico, Giuseppina De Santis, assessore allo Sviluppo Economico e i rappresentanti di Fiom, Uil e Cisl. All’incontro erano anche presenti anche gli amministratori dei Comuni di Ivrea, Strambino e Romano e la Città Metropolitana.

L’obiettivo è quello  di sollecitare l’apertura di un tavolo nazionale presso il Ministero del Lavoro in modo da attivare al più presto gli ammortizzatori sociali per i lavoratori dello stabilimento Telis di Scarmagno.

La maggior parte dei lavoratori dello stabilimento canavesano, entrato in crisi dopo il devastante incendio del 2013,  è in cassa integrazione da due anni. Il 6 luglio scorso la Telis è stata dichiarata fallita da un tribunale di Roma. A rischiare il posto di lavoro sono 167 addetti del Canavese, oltre agli operai degli stabilimenti di Roma e di Pagani, in provincia di Salerno.

In totale sono 350 i lavoratori suli quali pende la spada di Damocle del licenziamento.

Questo il primo passo che la regione Piemonte intende compiere per giungere ad un accordo soddisfacente e che garantisca gli attuali livelli occupazionali: contattare il curatore fallimentare per una prima valutazione sulla reale situazione dello stabilimento piemontese e, in secondo luogo, sollecitare – come ha spiegato l’assessore Gianna Pentenero -, l’apertura di un tavolo nazionale al Ministero per attivare al più presto gli ammortizzatori sociali per i lavoratori, in modo da garantire la continuità nel sostegno al reddito, assicurato dalla cassa integrazione in deroga attiva fino al 5 luglio, data precedente alla dichiarazione di fallimento.

Dov'è successo?

16/08/2022 

Sport

Chivasso: il “Trail delle Colline” entra a far parte del circuito “Sentieri diversi Challenge 2022”

Mancano poco meno di due mesi alla quarta edizione del “Trail delle Colline”, la prima competizione […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Eventi

Castellamonte: il 20 agosto la presentazione della 61° edizione della “Mostra della Ceramica”

La sessantunesima edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte si inaugura sabato 20 agosto alle ore […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Eventi

Chivasso, dal 28 agosto la grandiosa edizione della festa patronale dedicata al Beato “Angelo Carletti”

Chivasso in festa da domenica 28 agosto al prossimo 11 settembre, con gli eventi promossi dalla […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Cronaca

Da Quincinetto alla Sicilia: sono 211 i comuni che hanno installato le “Panchine della gentilezza”

La panchina viola della gentilezza era stata ideata da Erina Patti, Assessore alla Gentilezza di Quincinetto, […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Sanità

Corsi di formazione per Oss: sono 6mila in tutto il territorio regionale finanziati con 23 milioni

Sono 6 mila i corsi di formazione per conseguire la qualifica di operatore sociosanitario che la […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: dopo il Ferragosto in arrivo piogge e temporali su Torino e Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani mercoledì 17 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy