11/09/2023

Cronaca

Ivrea, ventenne evade dai “domiciliari”. Arrestato per resistenza violenta agli agenti di Polizia

Ivrea

/
CONDIVIDI

Ivrea, ventenne evade dai “domiciliari”. Arrestato per resistenza violenta agli agenti di Polizia

Un giovane italiano di 20 anni è stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato di Ivrea e Banchette dopo un tumultuoso incontro durante un controllo di routine. Il ventenne, che era precedentemente ai domiciliari per una rapina, si è reso protagonista di un tentativo di fuga e di resistenza violenta agli agenti, risultando ora accusato di nuovi reati.

Gli eventi si sono svolti l’altro pomeriggio quando gli agenti del commissariato di polizia di Ivrea hanno fermato due individui per un controllo in corso Nigra, zona della città. All’approssimarsi della pattuglia, i due soggetti hanno immediatamente cercato di separarsi e allontanarsi, sollevando i sospetti degli agenti.

Durante l’ispezione di routine, è emerso che uno dei due individui era soggetto a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa lo scorso luglio dal Tribunale di Ivrea. Il giovane era stato precedentemente posto ai domiciliari in relazione a una rapina avvenuta nel mese di giugno in città, durante la quale, con la complicità di due complici e armato di un coltello, aveva rapinato un cameriere.

La situazione è diventata violenta quando il ventenne si è visto scoperto dagli agenti e ha tentato di fuggire. Nel corso del tentativo di fuga, ha spintonato un ufficiale e ha continuato a opporre resistenza con violenza, cercando di colpire gli agenti con calci, pugni e testate. Gli sforzi degli agenti per contenere il giovane sono proseguiti sia in strada che all’interno del commissariato.

Il giovane è stato arrestato per resistenza alle forze dell’ordine e per la violazione degli arresti domiciliari. Attualmente, si trova in custodia presso il commissariato di polizia di Ivrea, in attesa delle ulteriori disposizioni delle autorità competenti.

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy