19/02/2023

Cronaca

Ivrea, una furiosa “battaglia delle arance”, segna il ritorno del Carnevale della Rinascita

Ivrea

/
CONDIVIDI

Ivrea, una furiosa “battaglia delle arance”, segna il ritorno del Carnevale della Rinascita dopo il Covid

A Ivrea l’entusiasmo è alle stelle: la celebre battaglia delle arance, seguita da un nugolo di giornalisti e troupe televisive provenienti dalla Corea, Usa, Giappone, Francia, Inghilterra, Albania, Romania, Germania e Svizzera, è stata caratterizzata da una grande partecipazione di aranceri e di pubblico.

La battaglia, iniziata alle 14,00 di oggi, domenica 19 febbraio, è infuriata nel cuore della città: galvanizzati dalla presenza della Vezzosa Mugnaia Elena Bergamini Bardus e dal Generale Marcello Feraudo, gli aranceri a piedi e sui carri da getto, hanno dato vita a una accesa disfida a colpi di arance. La battaglia durerà, come prevede il programma, per tre giorni consecutivi in quattro piazze cittadine: Borghetto, piazza del Ronsolino, piazza Ottinetti e piazza Ferruccio Nazionale.

Nonostante le accese polemiche legate all’aumento del biglietto d’ingresso ai varchi da dieci a quindici euro, il centro storico cittadino è stato preso d’assalto da migliaia di visitatori. E’ utile ricordare che chi non indossa il berretto “frigio” rischia di essere colpito dal lancio delle arance e che domani, lunedì 20 e martedì 21 febbraio, l’ingresso alla battaglia delle arance è gratuito. (Immagini fotografiche dalla pagina Facebook della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea).

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy