09/10/2015

Cronaca

Ivrea, tamponamento in via Jervis. In ospedale un pedone e una donna incinta

Ivrea

/
CONDIVIDI

Violento tamponamento in via Jervis a Ivrea nei pressi di Palazzo Uffici. Coinvolti una Toyota Yaris e un camion. Bilancio dell’incidente stradale: due feriti, di cui una donna al sesto mese di gravidanza.

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16,30. Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della polizia municipale di Ivrea, la Yaris era diretta verso il centro città. Alla guida dell’auto si trovava una donna di 33 anni, residente ad Albiano d’Ivrea. Giunta nei pressi del Palazzo Uffici si è fermata per dare la precedenza a un pedone. Tutto si è svolto nell’arco di una manciata di istanti: un camion ha tamponato la Toyota Yaris e ha spinto in avanti l’auto che ha travolto il pedone che stava atterversano la strada sulle strisce pedonali. L’uomo, 61 anni, è stato trasportato al pronto soccorso a bordo dell’elicottero del 118. In ospedale i medici gli avrebbero diagnosticato una frattura alla spalla.

La giovane gestante è stata trasportata, sempre in elicottero, al Centro Traumatologico di Torino. Ad avvisare i soccorsi è stato il conducente del furgone. Sul luogo del tamponamento sono giunti gli agenti della polizia municipale e il personale medico del 118. Gli agenti sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro che poteva registrare un bilancio ancora più grave.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Cronaca

Chivasso, il sindaco Castello preoccupato per i contagi: “La città non deve diventare zona rossa”

Chivasso non deve diventare “zona rossa” a causa dell’incrementi di nuovi casi positivi al Coronavirus: è […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Borgaro: aveva l’obbligo di firma ma continuava a fare l’usuraio. 32enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestano un italiano di 32 anni, per estorsione e usura. L’uomo fermato è […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy