01/02/2024

Cronaca

Ivrea: sarà uno storico carnevale senza precedenti. Nel 2024 mille aranceri in più

Ivrea

/
CONDIVIDI

Ivrea: sarà uno storico carnevale senza precedenti. Nel 2024 mille aranceri in più

Il Carnevale di Ivrea 2024 si preannuncia come un’edizione ricca di entusiasmo e partecipazione. Secondo i dati ufficiali, gli aranceri a piedi che prenderanno parte alla tradizionale battaglia delle arance saranno 8.000, con un incremento di circa 1.000 unità rispetto all’anno precedente. Anche i carri da getto, trainati da cavalli, registrano un aumento: saranno 52, di cui 36 pariglie e 16 tiri a quattro.

Le nove squadre degli aranceri a piedi hanno tutte registrato un numero maggiore di iscritti. Tra queste spiccano i “Tuchini del Borghetto”, che con 1650 tiratori hanno esaurito le iscrizioni in tempi record, e la “Morte”, che dopo aver vinto l’edizione 2023 ha raggiunto il record storico di 1.200 iscritti, con una crescita di quasi 300 unità. Seguono i “Mercenari”, con 1000 iscritti contro gli 850 dell’anno scorso, e i “Diavoli”, che sono passati da 780 a 900 tiratori. Anche la “Pantera Nera” ha fatto registrare un boom di partecipazione, passando da 550 a 710 tiratori, così come i “Credendari”, che sono saliti da 183 a 225. Infine, le squadre delle “Picche” e degli “Scacchi” hanno visto aumentare i loro tiratori da 840 a circa 950 e da 683 a 830, rispettivamente.  Gli “Arduini” hanno invece raggiunto quota 556 tiratori, contro i 450 dell’edizione precedente.

Il Carnevale di Ivrea è una manifestazione storica che celebra la rivolta popolare contro il tiranno nel XII secolo. La battaglia delle arance simboleggia lo scontro tra il popolo e le guardie del potere. Ogni anno migliaia di persone si sfidano a colpi di arance in una festa che richiama visitatori da tutto il mondo.

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy