23/02/2024

Cronaca

Ivrea-Santhià: il divieto di transito ai Tir sulla bretella non è rispettato. Multe per chi “sgarra” fino a 1.700 euro

Ivrea

/
CONDIVIDI

La Prefettura di Torino ha annunciato l’emanazione di un’ordinanza che imporrà restrizioni alla circolazione su una porzione specifica del raccordo autostradale A4-A5 Ivrea-Santhià. Secondo quanto stabilito dall’ordinanza, i veicoli con massa a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate, gli autobus e i veicoli con larghezza superiore a 2,4 metri non saranno autorizzati a percorrere il tratto compreso tra l’interscambio di Pavone Canavese in direzione Santhià e da Santhià allo svincolo di Albiano d’Ivrea, nei confini provinciali.

L’ordinanza, che entrerà in vigore alle ore 6 del 24 febbraio 2024 e sarà valida fino alle ore 18 del 31 luglio 2024, è stata firmata dal Prefetto Donato Cafagna con l’obiettivo di garantire la sicurezza stradale. La decisione è stata presa in seguito alle numerose violazioni del divieto di circolazione già imposto dalla concessionaria Ativa, soprattutto in relazione ai lavori in corso sul viadotto “Camolesa”.

La necessità di questo intervento è stata condivisa all’interno del Comitato Operativo Viabilità, che ha visto anche la partecipazione della Prefettura di Vercelli, competente per il tratto autostradale restante. Chiunque violi l’ordinanza sarà soggetto a sanzioni pecuniarie significative. Le multe per la violazione vanno da 173 a 694 euro, ma nel caso di conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci, l’importo della sanzione sarà più elevato, oscillando tra 430 e 1731 euro. Nel caso di violazione grave, è prevista la sospensione della patente di guida per un periodo da uno a quattro mesi e la sospensione della carta di circolazione del veicolo per lo stesso periodo.

L’obiettivo principale di questa ordinanza è assicurare la sicurezza dei lavoratori impegnati nei lavori di manutenzione sul viadotto “Camolesa” e proteggere tutti gli utenti della strada da potenziali pericoli derivanti da veicoli sovradimensionati.

14/04/2024 

Cronaca

Dopo lo scontro con Masina durante il Derby della Mole, il portiere della Juve Szczesny operato a Chivasso

In un drammatico episodio avvenuto durante gli ultimi istanti del derby della Mole, il portiere della […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Rivarolo-Pont Canavese: in vista della riapertura soppressi i passaggi a livello e due stazioni

Entro la fine dell’anno si aprirà un nuovo capitolo per la ferrovia Rivarolo-Pont: incontri cruciali tra […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Chivasso: sfonda la vetrina di un negozio di abbigliamento per rubare delle scarpe. Arrestato

Dopo aver effettuato un furto notturno, un uomo di 31 anni è stato arrestato per aver […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Due Postamat esplodono nella notte a Strambino e San Giusto Canavese: bottino da 70mila euro

Nella quiete notturna del Canavese, un’esplosione ha squarciato il silenzio seguita dal rombo di un veicolo […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Politica

Mossa a sorpresa del Pd: l’eporediese Mauro Salizzoni sarà capolista del Pd alle prossime regionali

In una mossa strategica che segna una svolta significativa nel panorama politico regionale, il Partito Democratico […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Cronaca

Chivassese: drammatico incidente a Casalborgone. 75enne muore schiacciato dall’escavatore

Una tragedia ha colpito la tranquilla comunità di Casalborgone nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 12 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy