11/07/2018

Cronaca

Ivrea: maxi evasione di milioni di euro con le videoslot. Denunciato imprenditore cinese

Ivrea

/
CONDIVIDI

E’ il proprietario di oltre 200 videoslot sparse un po’ in tutto il Piemonte, oltre a ciò gestisce un bar a Castellamonte dove in una locale attiguo ha installato una decina di slot; ingentissimo il suo volume d’affari ma in buona parte nascosto al fisco. E’ quanto ha scoperto la Guardia di Finanza di Torino che, nel corso di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Ivrea, ha denunciato un imprenditore di origine cinese, con “base logistica” nel Canavese, per l’occultamento e la distruzione della documentazione fiscale.

I Finanzieri del Gruppo Ivrea, che hanno condotto l’attività, attraverso minuziosi riscontri presso i clienti della società e presso i concessionari di rete della filiera del gioco legale, sono riusciti a ricostruire l’enorme volume d’affari della società gestita dal quarantenne imprenditore.

Milionaria l’evasione fiscale accertata dagli inquirenti. L’indagine in questione ha riguardato la totalità delle slot tutte riconducibili al quarantenne, distribuite non solo nel Canavese e nella Provincia di Torino ma anche in quella Cuneese.

Ora l’amministratore della società, che come detto è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Ivrea per reati fiscali, rischia anche il sequestro dei beni a lui riconducibili, per un valore corrispondente al profitto illecito conseguito, il tutto finalizzato alla successiva confisca.

Dov'è successo?

13/04/2021 

Sport

Il Piemonte è ufficialmente candidato come Regione europea dello Sport 2022. Ricca: “Abbiamo il talento”

È stata ufficialmente presentata a Roma la candidatura del Piemonte a Regione Europea dello Sport nel […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

San Maurizio Canavese: il sindaco fra i banchi del mercato per esprimere solidarietà agli ambulanti

Domani, mercoledì 14 aprile alle 8.45, il sindaco di San Maurizio Canavese, Paolo Biavati, e l’assessore […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 1.057 nuovi casi e 75 decessi. Scendono i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 13 aprile l’Unità di […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

L’Asl T0 4 vuole assumere, ma le graduatorie sono inaccessibili. Il Nursind scrive a Icardi

L’Asl T04 vuole assumere personale sanitario, ma le graduatorie regionali continuano a restare inaccessibili. Su questo […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Economia

Chivasso, i commercianti scendono in piazza. “Basta con le chiusure scellerate. Fateci ripartire”

Flash Mob dei commercianti chivassesi, nella mattinata di oggi, martedì 13 aprile in piazza Carlo Alberto […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

Tragedia a Rivarolo: il pensionato Renzo Tarabella è accusato di omicidio plurimo aggravato

Sta meglio Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che nella notte tra sabato e domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy