08/08/2015

Politica

Ivrea, l’ultimatum di Della Pepa: “O ci lasciano governare o si va a casa”

Ivrea

/
CONDIVIDI

Deve sentirsi con le spalle al muro il sindaco Ivrea Carlo Della Pepa per lanciare alla maggioranza che l’ha finora sostenuto l’ultimatum: “O ci lasciano governare o sarà meglio andare a casa”.

Parole dure mutuate da quelle che Matteo Renzi ha rivolto al sindaco di Roma Ignazio Marino. In effetti Della Pepa sta vivendo un momento politico poco felice: prima l’accusa di aver taciuto il pericolo amianto nelle scuole eporediesi e poi, tra l’altro, quella di aver gestito male, anzi malissimo la vicenda del Cic.

Il clima all’interno del Pd eporediese è più che arroventato, tanto che qualcuno avrebbe consigliato al sindaco di dimettersi e di ripresentarsi fra qualche mese alle elezioni. Carlo Della Pepa avrebbe risposto di no. Ricandidarsi, in questo momento, è l’ultimo pensiero che gli passa per la testa. Il Partito Democratico inizia a somigliare un po’ troppo a quello romano: spaccature, divisioni, polemiche a non finire.

Qualche giorno, proprio in merito alla vicenda del Cic, il capogruppo Fabrizio Dulla ed Elisabetta Ballurio hanno chiesto, nonostante vedano le questioni politiche da due punti di vista diversi, la testa del vicesindaco Enrico Capirone. Inutile dire che anche l’opposizione ha rivolto un chiaro invito al primo cittadino a dimettersi.

Il futuro dell’Amministrazione Della Pepa sta diventando sempre più fosco e non si escludono, complice il caldo torrido agostano, altre inedite e importanti novità in campo politico e amministrativo.

Dov'è successo?

26/07/2021 

Cronaca

Ivrea: i ricoverati Covid diminuiscono e i parcheggi dell’ospedale tornano ad essere a pagamento

Da oggi, lunedì 26 luglio, i parcheggi di piazza della Credenza e di via del Paione, […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 59 nuovi contagi ma nessun decesso. Tre i ricoverati in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 26 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Sanità

Riorganizzata la Rete oncologica di Piemonte e Valle d’Aosta. Sono 230mila i malati di tumore

Cambia l’assetto organizzativo della Rete oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta: il nuovo modello, evoluzione […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

Caselle: aereo danneggiato da una violenta grandinata dopo il decollo. Momenti di terrore per 200 passeggeri

Attimi di paura nella serata di ieri, domenica 25 luglio a bordo del volo partito alle […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

Montalenghe: schianto sulla Torino-Aosta. Auto semidistrutta. Contusi conducente e passeggeri

Stava viaggiando a bordo di un’Audi Q7 in direzione di Torino, quando per cause ancora in […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

L’Arpa regionale lancia l’allerta meteo: ancora temporali e grandinate in Piemonte e in Canavese

Stando alle previsioni del tempo elaborate dall’Arpa Piemonte il maltempo continuerà a interessare tutto il territorio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy