19/11/2020

Sanità

Ivrea, l’ospedale rimane senza ossigeno. Alberto Avetta (Pd): “Si faccia una costante manutenzione”

CONDIVIDI

Quanto successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 18 novembre, all’ospedale di Ivrea, che per 40 minuti è rimasto senza ossigeno, è per il consigliere regionale canavesano del Pd Alberto Avetta un campanello d’allarme molto grave che dovrebbe far riflettere i vertici della Regione.

“E’ solo grazie alla prontezza dei medici ed infermieri e di tecnici molto preparati, che è stato scongiurato un esito drammatico. E per questo, oltre che per il loro impegno quotidiano, li dobbiamo davvero ringraziare – commenta l’esponente politico -. Sicuramente saranno chiarite le cause del guasto che ci auguriamo non siano imputabili a limiti strutturali dell’ospedale a fronte della maggiore pressione causata dall’emergenza Covid-19”.

A giudizio di Alberto Avetta, mentre si discute sulla migliore localizzazione del nuovo ospedale di Ivrea, con la speranza che si giunga quanto prima a una scelta condivisa la cui realizzazione richiederà comunque tanti anni, “quanto avvenuto dimostra che dobbiamo continuare ad investire sull’attuale presidio, assicurando tutta la manutenzione necessaria per garantire i più elevati livelli di assistenza, la più puntuale sicurezza dei canavesani e le migliori e più attuali condizioni di lavoro per il personale sanitario.

Per questo sarebbe importante evitare polemiche sterili, il cui unico effetto è quello di tergiversare sui fondi messi a disposizione dal Governo nazionale, così come purtroppo è avvenuto per gli 828 mila euro destinati al nuovo reparto di sub-intensiva”.

27/11/2022 

Cultura

“Libri per tutti” a Chivasso: la biblioteca lancia un progetto per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nell’ambito del progetto “Libri per tutti”, la biblioteca civica “Movimente” di Chivasso propone un incontro di […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Eventi

Ivrea: dibattito con l’ex ministro Paola Severino sulla nuova Pubblica Amministrazione

Importante appuntamento nel pomeriggio di ieri, sabato 26 novembre, presso i locali dell’Agenzia per lo Sviluppo […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy