26/06/2015

Economia

Ivrea, la Telis cessa l’attività. Licenziati 170 lavoratori

Ivrea

/
CONDIVIDI

Tempi duri per la Telis di Ivrea e anche per i 170 lavoratori impiegati nello stabilimento di Scarmagno.

Ecco in sintesi i punti salienti della vicenda che rischia un drammatico finale. Completamente distrutta da un rogo nel marzo del 2013, l’azienda ha deciso di cessare l’attività licenziando i dipendenti che, da allora, sopravvivono grazie agli ammortizzatori sociali.

Due giorni fa la richiesta di cessazione di attività è stata inviata alla Regione e comunicata alle organizzazioni sindacali di categoria. La richiesta è stata inviata a Regione e vertici sindacali nel pomeriggio di ieri. Immediata la risposta delle istituzioni e dei sindacati che hanno al più presto avviato le procedure per organizzare incontri istituzionale e assemblee.

La comunicazione inviata dall’azienda ha sollevato un comprensibile sconcerto: da due anni di parla di ricollocazione e di imprenditori interessati a par farte della compagine societaria.

Entro la fine del prossimo mese di luglio l’assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero dovrebbe incontrare Fiom, Fim e Uilm per individuare soluzione idonee per salvaguardare i livelli occupazionali.

 

25/05/2024 

Cronaca

San Giorgio Canavese: incidente autostrada Torino-Aosta. Tre le auto coinvolte nel sinistro

San Giorgio Canavese: incidente autostrada Torino-Aosta. Tre le auto coinvolte nel sinistro Un incidente stradale ha […]

leggi tutto...

25/05/2024 

Cronaca

Cuorgnè, nuovo look nella città “alta” grazie ai 400 mila euro stanziati dalla Green Community

Cuorgnè, nuovo look nella città “alta” grazie ai 400 mila euro stanziati dalla Green Community Cuorgnè, […]

leggi tutto...

24/05/2024 

Eventi

Strambino: domani, sabato 25, ultimo appuntamento con il “Festival delle Famiglie” del Cissac

Strambino: domani, sabato 25, ultimo appuntamento con il Festival delle Famiglie del Cissac Ultimo appuntamento con […]

leggi tutto...

24/05/2024 

Cronaca

Dramma a Ciriè: 85enne trovato cadavere nella vasca da bagno. Stroncato, forse, da un malore

Dramma a Ciriè: 85enne trovato cadavere nella vasca da bagno. Stroncato, forse, da un malore Una […]

leggi tutto...

24/05/2024 

Eventi

Chivasso celebra la Festa della Repubblica e ricorda l’uccisione dell’antifascista Giacomo Matteotti

Chivasso celebra la Festa della Repubblica e ricorda l’uccisione dell’antifascista Giacomo Matteotti Nel 78esimo anniversario del […]

leggi tutto...

24/05/2024 

Cronaca

Riapertura estiva della Sp 32 della Valle di Viù: nuove regole per visitare il Lago di Malciaussia

Riapertura estiva della Sp 32 della Valle di Viù: nuove regole per visitare il Lago di […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy