30/09/2015

Cronaca

Ivrea, la procura congela il funerale del calciatore morto sul campo a Mazzè

Mazzé

/
CONDIVIDI

La procura d’Ivrea ha bloccato il funerale di Roberto D’Orlando, l’uomo di 45 anni che ha perso la vita la scorsa settimana sul campo da calcio di Tonengo di Mazzè mentre era impegnato in una partita a undici del campionato Csi. I magistrati, dopo aver sospeso il nulla osta per lo svolgimento della cerimonia funebre, hanno avviato un’inchiesta sulla morte dell’artigiano. L’uomo, che risiedeva a Collegno, lascia una moglie e due figli. La procura intende fare luce sull’accaduto: le condizioni di salute di Roberto D’Orlando gli consentivano di partecipare alla partita? Era idoneo dal punto di vista medico a disputare la competizione sportiva?

A queste domande dovranno fornire una risposta le indagini coordinate dal sostituto procuratore Alessandro Gallo che ha affidato l’esame autoptico al medico legale Olga Veglia. Le indagini compiute dai carabinieri della compagnia di Chivasso confermerebbero il fatto che Roberto D’Orlando era in possesso del certificato medico che lo dichiarava idoneo a pratticare atività sportive.

L’ultima parola adesso spetta al medico legale e alle indagini dei magistrati. Il calciatore aveva accusato un improvviso malore a pochi muniti dalla fine della partita mentre si stava disputando la partita che contrapponeva gli Amici del Calcio di Brandizzo (la formazione nella quale la vittima militava) alla Foglizzese. Tutto è accaduto in pochi, drammatici istanti: D’Orlando si è accasciato sul tappeto erboso privo di conoscenza. Vano ogni tentativo di rianimarlo.

Dov'è successo?

17/04/2024 

Cronaca

Ivrea: ancora tensione in carcere. Detenuto vuole essere trasferito e dà in escandescenze

La tensione continua a persistere all’interno della Casa Circondariale di Ivrea, dove un episodio di violenza […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Issiglio: non si ferma all’alt della pattuglia della polizia. Fermato dopo un inseguimento da film

Nella notte tra il 15 e il 16 aprile 2024, un evento drammatico ha turbato la […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Eventi

Servizio socioassistenziali di Caluso: al via a maggio la terza edizione del “Festival delle Famiglie”

Salgono a quattro gli appuntamenti del “Festival delle Famiglie” organizzato dal Consorzio Servizi Socio-Assistenziali Cissac di […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, giovedì 18 aprile, instabilità in aumento con possibili piogge sparse

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 18 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it:  AL NORD   […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Dramma in volo sull’aereo Torino-Lamezia: un trentenne muore stroncato da un infarto

Dramma in volo: un passeggero trentenne ha perso la vita a causa di un malore improvviso […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Cronaca

Dramma sfiorato a Pont Canavese: donna di 61 anni precipita dal balcone al 3° piano. Salva per miracolo

Martedì 16 aprile una donna di 61 anni è precipitata dal balcone della sua abitazione, situata […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy