27/09/2020

Cronaca

Ivrea: adescava giovani ragazze sui social per farle prostituire. 35enne condannato a 15 anni

CONDIVIDI

È stato condannato in primo grado dal giudice del tribunale di Ivrea a una pena di 15 anni di reclusione un 35enne italiano residente in Alto Canavese accusato di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Nel castello accusatorio la procura di Ivrea ha sostenuto che l’uomo, tramite la rete internet, adescava giovani donne molte delle quali appena maggiorenni con l’intento di farle prostituire attraverso annunci online.

L’uomo contattava le vittime utilizzando il falso profilo di una donna e faceva leva sulle problematiche con le quali le donne dovevano fare i conti: molte di loro infatti facevano uso di sostanze o erano in preda a problemi economici. L’uomo aveva costruito, tramite i social, una fitta rete di incontri anche con ragazze di altre regioni e, con abilità, le convinceva a incontrare i clienti.

Prestazioni che costavano 100 euro, stando alle indagini compiute dalla procura, e soltanto 10 euro andavano alle giovani. Una spirale dalla quale le vittime non riuscivano a uscire come hanno raccontato in aula nel corso del processo penale. L’imputato ha respinto ogni addebito.

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy