03/07/2015

Cronaca

Inseguimento a 200 chilometri orari: in manette albanese

CONDIVIDI

Correvano a 200 chilometri orari per sfuggire all’inseguimento dei carabinieri. Una scena da film d’azione. Una velocità proibitiva che ha rischiato di provocare incidenti stradali gravissimi.

Ma alla fine i militari sono riusciti a bloccare la Lancia Delta, risultata rubata a Castellamonte, a bordo della quale si trovava un trentenne di origine albanese.

Il conducente è stato arrestato questa notte a Buriasco dai carabinieri della Compagnia di Pinerolo. I due complici, invece, si sono dileguati, favoriti dal buio. La folle corsa dell’albanese è iniziata a Villafranca ed è terminata a Buriasco.

I carabinieri hanno accuratamente perquisito l’autovettura e hanno rinvenuto un set di chiavi e attrezzi che probabilmente servivano per entrare all’interno delle abitazioni per compiere furti.

Dov'è successo?

22/10/2020 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Salassa: precipita da un capannone. 70enne ricoverato al Cto

È precipitato dal capannone in ristrutturazione: protagonista di un grave incidente sul lavoro è in uomo […]

leggi tutto...

22/10/2020 

Sanità

Al via in Piemonte i test rapidi per il Coronavirus nelle farmacie, negli ospedali e negli ambulatori

In Piemonte inizia da subito l’utilizzo dei test rapidi per individuare le persone positive al Coronavirus: […]

leggi tutto...

22/10/2020 

Cronaca

Forno: coltelli made in Italy prodotti in Cina. Scoperta frode milionaria. 3 imprenditori nei guai

L’etichetta parlava di «Made in Italy», di fatto però, i milioni di articoli sequestrati dalla Guardia […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy