15/06/2023

Sanità

In Piemonte e in Canavese mancano i medici di base. Il Movimento 5 Stelle: “E’ una vera emergenza”

Canavese

/
CONDIVIDI

In Piemonte e in Canavese mancano i medici di base. Il Movimento 5 Stelle: “E’ una vera emergenza”

In Piemonte è emergenza medici di base. Nei giorni scorsi Il Movimento 5 Stelle ha depositato un’interrogazione diretta all’Assessore Icardi per capire come la Giunta Cirio intenda risolvere il problema della carenza dei medici. Le criticità sono sotto gli occhi di tutti ormai da anni, da ben prima della pandemia. Il governo regionale avrebbe dovuto reagire tempestivamente per provare a mettere una pezza, ma i provvedimenti presi non sono bastati.

Nel 2021 la Giunta Cirio ha introdotto una misura che prevedeva la possibilità del medico di famiglia di acquisire in carico fino a 1.800 assistiti, in deroga provvisoria al tetto di 1.500. Ma i dati forniti oggi dall’Assessore dimostrano l’insuccesso di questa iniziativa – affermano i consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Sean Sacco, Sarah Disabato e Ivano Martinetti -. Sono solo 164 i medici che in tutto il Piemonte hanno aderito volontariamente accettando l’aumento degli assistiti. Un numero non sufficiente a coprire la carenza che si prospetta nei prossimi anni.

“Se guardiamo i numeri, dobbiamo preoccuparci e non poco. I medici di base in servizio in Piemonte nel 2019 erano 3.109, nel 2022 erano 3.057, un rapporto di circa 1 medico ogni 1.350 abitanti, ma in montagna le carenze sono maggiori. Tra il 2017 e il 2022 sono andati in pensione circa 900 medici di base: si stima che altri 1.700 lasceranno tra il 2023 e il 2032.

La Giunta Cirio intervenga per sostenere la sanità di base e tutelare la salute dei cittadini. La soluzione non è spremere i medici piemontesi”.

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Ivrea: era ricercato da mesi e si nascondeva nel campo nomade. 41enne arrestato da carabinieri e polizia

Ivrea: era ricercato da mesi e si nascondeva nel campo nomadi. 41enne arrestato da carabinieri e […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Ronco Canavese: il ghiacciaio Ciardoney ai massimi storici. Mai così tanta neve negli ultimi vent’anni

Ronco Canavese: il ghiacciaio Ciardoney ai massimi storici. Mai così tanta neve da vent’anni In un’inversione […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Volo in ritardo Ryanair Trapani-Torino Caselle di quasi 7 ore, 250 di euro di rimborso ai passeggeri

Volo in ritardo Ryanair Trapani-Torino Caselle di quasi 7 ore, 250 di euro di rimborso ai […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: il clima è ancora ancora instabile. Domani, sabato 15 giugno, possibili acquazzoni

Queste le previsioni del tempo per domani, sabato 15 giugno elaborate dal centrometoitaliano.it NAZIONALE   AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy