09/06/2015

In manette per estorsione a capo ultrà juventino

Borgaro

/
CONDIVIDI

Due uomini, uno di 58 anni originario di Riesi (CT) residente a Borgaro Torinese e uno di 56 anni originario di Foggia e residente a San Mauro Torinese sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri del nucleo investigativo e della Compagnia Oltredora di Torino.

L’accusa è quella di estorsione. Le indagini condotte dagli uomini dell’Arma hanno preteso ingenti donne di denaro da una donna, moglie di un uomo con precedenti penali che era già stato arrestato nel novembre del 2014, insieme ad altre 21 persone, nell’ambito di un’operazione di un vasto traffico di droga internazionale. L’uomo era noto per essere il capo carismatico di una frangia ultras della Juventus e che avrebbe trattenuto denaro derivato da un’illecita attività di bagarinaggio di un rilevante numero di abbonamenti acquistati con il denaro dei complici nel traffico di stupefacenti e intestati a prestanome. Gli abbonamenti venivano rivenduti a terzi a prezzi maggiorati.

Il capo della frangia ultras juventina era stato oggetto nel mese di gennaio 2015 di alcune minacce: ignoti avevano lanciato bottiglie incendiarie contro la palestra gestita dall’uomo e incendiato un furgone di proprietà della moglie, titolare di un banco mercatale. Gli investigatori hanno appurato che la donna mentre il marito si trovava in carcere era stata vittima di diversi episodi di estorsione tentata e consumata. Questa mattina le manette sono scattate ai polsi dei due uomini che pretendevano dalla donna la consegna del denaro pattuito con il marito sull’attività di bagarino.

Dov'è successo?

19/04/2024 

Cronaca

Barbania: ladri rubano un’auto, fuggono e le danno fuoco in un prato nei pressi della provinciale

Un incendio ha distrutto una Fiat 500 rubata a Torino, nella serata di giovedì 18 aprile, […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Chivasso celebra la Festa della Liberazione: ecco il programma delle manifestazioni

Nel 79esimo anniversario della liberazione dell’Italia dal nazifascismo, la Città di Chivasso celebra la festa nazionale […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Sanità

Ospedale di Lanzo: il Nursind approva l’apertura delle sale operatorie. “Ma il personale dov’è?”

“Restiamo basiti e increduli in merito alla risposta della Regione Piemonte sulle nostre perplessità relative alla […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Usseglio: si posiziona l’impalcato del nuovo ponte sul Rio Venaus lungo la strada provinciale 32

Sono entrati nella fase più importante e delicata i lavori per la ricostruzione del ponte sul […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Sanità

Cirio in visita all’ospedale di Lanzo: il presidente promette un investimento di 300 mila euro

L’Ospedale di Lanzo ha intrapreso un significativo percorso di rinnovamento grazie a un investimento di 300 […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: la Primavera tarda ad arrivare. Domani, sabato 20, possibili acquazzoni

Queste le previsioni del tempo per domani, sabato 20 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it:  AL NORD   […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy