08/11/2022

Cultura

In biblioteca a Masino con la navetta. Sabato 12 e domenica 13 novembre bus gratuiti da Torino e Chivasso

Masino

/
CONDIVIDI

Ci sarà anche la Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte “Giuseppe Grosso”, gioiello della Città metropolitana di Torino con sede a Palazzo Cisterna di Torino, al Castello di Masino, la sontuosa dimora canavesana acquistata dal Fai nel 1988, nell’ambito dell’evento “Due giorni per la lettura”.
“Una due giorni”, sabato 12 e domenica 13 novembre, dedicata alla lettura che dà l’avvio ad una collaborazione tra Fai e Città metropolitana di Torino, due enti che credono nel binomio tra cultura e mobilità sostenibile.

È per questo motivo che nel fine settimana si potrà raggiungere il Castello di Masino con un servizio di trasporto pubblico gratuito.
Sono due le navette che trasporteranno i visitatori a Masino: una da Torino (con partenza dalla stazione di Porta Susa alle ore 9,15 con ritorno da Masino alle 17,30) e una da Chivasso (con partenza dalla stazione ferroviaria alle ore 9,15 con ritorno da Masino alle 17,30).

L’utilizzo del trasporto pubblico per grandi eventi culturali rientra a pieno titolo nelle azioni del PUMS, il Piano urbano per la mobilità sostenibile della Città metropolitana, con l’intento di favorire gli spostamenti anche di chi non vuole o non può usare l’automobile.

“La Due Giorni”per la lettura è la prima iniziativa di una collaborazione nascente tra la biblioteca del Castello di Masino, una straordinaria raccolta di 25.000 volumi pubblicati tra la fine del Quattrocento e la seconda metà del Novecento e la biblioteca di Palazzo Cisterna, una istituzione pubblica costituita da circa 200.000 volumi, compresa una sezione di periodici, e di un’ampia sezione archivistica, oltre a raccolte grafiche e fotografiche.

Per informazioni e prenotazioni della navetta bibliotecamasino@fondoambiente.it
www.cittametropolitana.torino.it – www.fondoambiente.it/luoghi/castello-e-parco-di-masino

06/12/2022 

Cronaca

Canavese, la Coldiretti Torino: “Dopo gli incendi in cascina chiediamo massima vigilanza”

Dopo l’ennesimo incendio che ha devastato un fienile, questa volta nella frazione Sant’Antonio di Castellamonte, mandando […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Politica

Pronto soccorso di Cuorgnè, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Icardi non lo riaprirà più”

Il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd) non ha dubbi ed esprime chiaramente la sua opinione:  a […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Pont Canavese: una frana si stacca dal fianco della montagna. Danneggiati la chiesa e un’auto

I massi si sono staccati all’improvviso dal fianco della montagna e la frana ha investito la […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Vidracco: il vicesindaco Metropolitano ai sindaci della Valle: “Nel 2023 i lavori sulla provinciale 61”

Sopralluogo ieri mattina lunedì 5 dicembre in ValChiusella per il vicesindaco della Città metropolitana di Torino […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Strade chiuse per lavori di ammodernamento a San Maurizio, Santuario di Belmonte e Valli di Lanzo

Strada provinciale 16 di “San Maurizio” dal 6 al 16 dicembre 2022 Per lavori di rappezzatura […]

leggi tutto...
Privacy PolicyCookie Policy