20/10/2015

Cronaca

Il Rotary International continua la battaglia mondiale contro la poliomielite

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Una campagna mondiale per sconfiggere la poliomielite. E’ uno dei tanti impegni assunti dal Rotary International che dal lontano 1985 ha varato il programma denominato “PolioPlus” divenuto in seguito “End Polio Now”.

Nella sostanza si tratta di uno dei più ambiziosi programmi umanitari mai intrapresi da un’associazione privata, sia pure estesa e radicata in tutto il mondo come il Rotary Cub. La poliomielite è una malattia virale che ha colpito milioni di bambini in tutto il mondo, condannandoli nel migliore dei casi a convivere con paralisi agli arti o al viso. Dal 1990 il Rotary International non solo ha fornito massicce dosi di vaccino nei Paesi ancora in via di sviluppo, ma anche fatto in modo di addestrare in loco il personale sanitario e collaborando con i governi in questa difficile, ma storica campagna per la salute. A dimostrazione di quanto il problema sia di estrema attualità è la costituzione della “Global Polio Eradication Initiative”, al quale partecipa anche il Rotary International insieme all’Unicef, ai Centri statunitensi per la prevenzione e il controllo delle malattie (Cdc), la Bill&Melinda gates Foundation (la Fondazione istituita dal Bill Gates e consorte) e i governi di tutto il mondo. Negli ultimi decenni sono stati compiuti passi decisamente significativi, tanto che la polio è una malattia in continua regressione.

Qualche dato per fotografare la situazione: nel 1988 la malattia contava 350 mila casi in 125 Paesi del mondo pari a una media di mille al giorno. Da allora ad oggi, il fenomeno è dimunuito del 99,0%. Nel 2014 i casi confermati erano circa 400. Il prossimo 23 ottobre avrà luogo il terzo evento annuale in occasione della Giornata Mondiale della Polio. E’ possibile seguire in streaming sul sito www.endopolio.org/it. In quell’occasione verranno illustrati i risultati conseguiti e lo stato attuale della situazione. Il Rotary Club Cuorgnè e Canavese, anch’esso impegnato a sostegno dell’iniziativa sanitaria, rivolge ai cittadini un caloroso invito a visitare il sito, attraverso il quale è anche possibile sostenere economicamente la campagna mondiale contro la poliomielite.

Dov'è successo?

20/04/2021 

Cronaca

La variante Lombardore-Salassa inserita nel Recovery Plan. Fava: “Dopo anni l’opera potrebbe essere realtà”

Importanti passi in avanti verso la realizzazione della tanto discussa e richiesta variante alla Sp460 Lombardore-Salassa. […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 988 nuovi casi e 31 decessi. Ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, martedì 20 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Primo caso di variante sudafricana in Piemonte in un paziente che ha fatto il tampone a Chivasso

Primo caso di variante sudafricana del Covid in Piemonte. Le analisi eseguite nei laboratori del Centro […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Aperitivi negazionisti alla “Torteria” di Chivasso. Marocco: “La politica tuteli chi rispetta la legge”

“Siamo tutti convinti che si debba poter lavorare per far vivere le nostre città anche attraverso […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Spaccio di droga a Rivarolo Canavese: la polizia arresta tre persone in un alloggio del centro cittadino

Nel pomeriggio di venerdì 16 aprile, nel corso di un’operazione di polizia finalizzata al contrasto della […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Eporediese: carne mal conservata in macelleria. I carabinieri del Nas denunciano il titolare

I carabinieri del Nas di Torino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy