05/08/2021

Cronaca

Il Comune di Favria ha conferito la cittadinanza onoraria al luogotenente dei carabinieri Mammino

CONDIVIDI

Un riconoscimento voluto e dovuto per evidenziare, sia pure con un gesto simbolico, l’impegno, la professionalità, l’umanità profusi nello svolgimento del proprio servizio; da ieri, mercoledì 4 agosto, il luogotenente Ignazio Mammino, comandante della stazione carabinieri di Rivarolo Canavese, è cittadino onorario del comune di Favria. La cerimonia, svoltasi nel rispetto delle rigide norme anti-Covid, ha avuto luogo alle 19,00 in sala consigliare del Comune al termine della seduta consigliare. La cerimonia è stata caratterizzata da una emozione palpabile. quella del luogotenente che per 28 anni ha garantito al comando dei suoi uomini la sicurezza di una porzione del territorio al to canavesano, e quella del sindaco Vittorio Bellone, ex carabinieri, che fu in pratica arruolato nell’Arma proprio da Ignazio Mammino.

Questa la motivazione con la quale è stata ufficialmente conferita la cittadinanza onoraria al luogotenente Ignazio Mammino: “Per l’impegno, la disponibilità, lo zelo la professionalità messi quotidianamente a disposizione della collettività e del territorio; nonché per l’alto senso del dovere e la responsabilità dimostrati in molteplici situazioni, grazie ai quali è diventato un prezioso punto di riferimento per l’intera Comunità, conquistando la stima e la riconoscenza di tutta la cittadinanza”.

Un riconoscimento dal valore inestimabile che evidenzia come la figura del comandante della stazione dei carabinieri di Rivarolo Canavese, ormai prossimo alla pensione dopo 41 anni di servizio nell’Arma, sia oggetto di stima e affetto da parte di tutta la comunità.

“Per me è stata una doppia soddisfazione consegnare al luogotenente. Mammino l’attestato con il quale il Comune di Favria gli ha conferito la cittadinanza onoraria – spiega il primo cittadino Vittorio Bellone -. Come sindaco per aver, con questo atto caratterizzato da tutti i crismi di legge, espresso tutta la riconoscenza del paese a un militare che ha dedicato quasi l’intera esistenza al comando di una stazione dei carabinieri, come quella di Rivarolo Canavese, che si trova in un territorio complesso.

Il luogotenente Mammino si è sempre dimostrato all’altezza della situazione e di questo non possiamo che essergli più che grati. Come uomo non dimentico che quando mi arruolai nell’Arma, nel 1996, fu proprio il luogotenente a istruire la pratica del mio arruolamento. Favria esprime la sua riconoscenza la comandante e dà il benvenuto a chi lo sostituirà a breve”.

Al termine della cerimonia ha avuto luogo un’apericena che ha sugellato degnamente un evento da ricordare per gli anni a venire.

17/04/2024 

Cronaca

Ivrea: ancora tensione in carcere. Detenuto vuole essere trasferito e dà in escandescenze

La tensione continua a persistere all’interno della Casa Circondariale di Ivrea, dove un episodio di violenza […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Issiglio: non si ferma all’alt della pattuglia della polizia. Fermato dopo un inseguimento da film

Nella notte tra il 15 e il 16 aprile 2024, un evento drammatico ha turbato la […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Eventi

Servizio socioassistenziali di Caluso: al via a maggio la terza edizione del “Festival delle Famiglie”

Salgono a quattro gli appuntamenti del “Festival delle Famiglie” organizzato dal Consorzio Servizi Socio-Assistenziali Cissac di […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, giovedì 18 aprile, instabilità in aumento con possibili piogge sparse

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 18 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it:  AL NORD   […]

leggi tutto...

17/04/2024 

Cronaca

Dramma in volo sull’aereo Torino-Lamezia: un trentenne muore stroncato da un infarto

Dramma in volo: un passeggero trentenne ha perso la vita a causa di un malore improvviso […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Cronaca

Dramma sfiorato a Pont Canavese: donna di 61 anni precipita dal balcone al 3° piano. Salva per miracolo

Martedì 16 aprile una donna di 61 anni è precipitata dal balcone della sua abitazione, situata […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy