20/05/2023

Cronaca

I ragazzi stranieri di Intercultura incontrano il gruppo della terza età Parrocchia S. Cuore ad Ivrea

Ivrea

/
CONDIVIDI

I ragazzi stranieri di Intercultura incontrano il gruppo della terza età Parrocchia S. Cuore ad Ivrea

Giovedì 18 maggio i ragazzi stranieri di Intercultura, ospiti nel centro locale di Ivrea e Canavese, hanno incontrato il gruppo della terza età della Parrocchia del Sacro Cuore di Ivrea, accompagnati da Silvia ed Isa, volontarie Intercultura. Una ventina di persone hanno accolto con calore ed interesse Frederique (Canada), Elisa (Francia), Ruben (Paraguay) e Signe (Danimarca). Purtroppo, Yuxin (Cina) per un suo impegno preso da tempo, non ha potuto partecipare.

La referente del gruppo della terza età ha brevemente accennato alle varie attività del gruppo, sottolineando come questo incontrarsi periodicamente, un paio di ore alla settimana, sia un forte antidoto contro la solitudine che è uno dei maggiori problemi legati allo scorrere dell’età.
Le ragazze e Ruben hanno rotto il ghiaccio presentandosi e subito suscitato un’ammirazione da parte di tutti per il loro ottimo italiano. Si è parlato di cibo, ma anche della differenza dei percorsi scolastici tra il loro paese di origine e quello italiano, della vita quotidiana tra novità e consuetudini, delle varie città che hanno avuto modo di visitare fin ora. Interessante è stato il momento dedicato alla domanda: “la cosa a cui ti sei dovuta/o abituare”.

Il romantico Ruben ha parlato dell’aver lasciato la sua fidanzata in Paraguay e spera che questa lontananza non comprometta il loro rapporto. Signe da figlia unica si è trovata catapultata in una famiglia con tre sorelle…con le quali ha un ottimo rapporto! Elisa abituata all’affetto esuberante francese contrapposto però ad una calma caratteriale, ha una famiglia super impegnata che tutti i fine settimana le propone qualcosa! Frederique, la neo-diciottenne, ha trovato molto diverso il suo essere indipendente: in Canada guida e si gestisce nelle attività e negli spostamenti, mentre qui è molto meno autonoma. Tutti hanno parlato con molto affetto delle loro famiglie ospitanti che si sono messe in gioco coinvolgendoli e facendoli entrare appieno nelle loro routine: non si sono mai sentiti ospiti, ma da subito figli e fratelli.

Molte le curiosità degli anziani e tutte le studentesse e gli studenti di Intercultura con precisione e disponibilità hanno risposto alle domande, lasciandosi coinvolgere nel clima festoso. Non poteva mancare una abbondante merenda con i dolci preparati apposta per l’occasione e il piacevole pomeriggio si è concluso con una bella foto di gruppo. I volontari di Intercultura di Ivrea stanno ricercando e selezionando le famiglie interessate ad accogliere un ragazzo o una ragazza di un altro Paese, a settembre infatti arriveranno in Italia circa 300 studenti. Un’esperienza per nulla astratta ma fatta di concrete esperienze di vita, come hanno spiegato molto bene Frederique, Signe, Ruben ed Elisa.

Per chi fosse interessato ad accogliere uno studente straniero può richiedere maggiori informazioni alla responsabile dei programmi di ospitalità del Centro locale di Ivrea e Canavese, Marta Benzi al 340/3819331.

 

02/06/2023 

Cronaca

Settimo-Chivasso: devastano alcuni negozi del centro per un pugno di euro. Due arrestati

Settimo-Chivasso: devastano alcuni negozi del centro per un pugno di euro. Due arrestati Non era affatto […]

leggi tutto...

02/06/2023 

Cronaca

Domenica 4 giugno sciopero del trasporto aereo. Voli a rischio. Ecco come farsi rimborsare

Dopo il rinvio del 19 maggio a seguito dell’alluvione in Emilia-Romagna, l’Italia si appresta a dover […]

leggi tutto...

02/06/2023 

Cronaca

Chivasso: si rompe una tubazione e la città si sveglia senz’acqua. Dopo ore di lavoro la Smat ha riparato il guasto

Brutto risveglio per i chivassesi oggi, venerdì 2 giugno. Un guasto alla rete idrica cittadina ha […]

leggi tutto...

02/06/2023 

Cronaca

Gran Paradiso: sono entrati in servizio nove guardaparco. Ma l’organico è ancora carente

Gran Paradiso: sono entrati in servizio nove guardaparco. Ma l’organico è ancora carente Sono entrati in […]

leggi tutto...

02/06/2023 

Cronaca

Entro la fine dell’anno il nuovo collegamento ferroviario veloce Torino-Aeroporto di Caselle

Entro la fine dell’anno il nuovo collegamento ferroviario veloce Torino-Aeroporto di Caselle Entro il prossimo mese […]

leggi tutto...

01/06/2023 

Cronaca

Chivasso: l’imprenditore trovato morto nel bagaglio dell’auto non è stato ucciso. Lo conferma l’autopsia

L’imprenditore chivassese Marco Conforti non è stato ucciso: lo ha confermato l’autopsia effettuata dal medico legale […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy