12/07/2015

Cronaca

I carabinieri sventano un Rave Party sulle sponde dell’Orco a San Benigno

San Benigno Canavese

/
CONDIVIDI

Sono giunti da tutto il Piemonte per partecipare ad uno dei tanti “Rave party” che puntualmente hanno luogo in Canavese.

E questa mattina, i carabinieri ne hanno sventato uno sulle rive del torrente Orco, nel territorio di San Benigno e più precisamente in località “Bruciata” dove si erano dati appuntamenti una cinquantina di giovani decisi a divertirsi ad oltranza.

Ma il diavolo ci ha messo lo zampino e alcuni abitanti della frazione, allarmati dal continuo andirivieni di persone, hanno avvisato i carabinieri. Sul luogo di sono immediatamente recati i carabinieri di Venaria e i colleghi della Tenenza di Chivasso che hanno identificato e perquisito una ventina di ragazzi.

Uno di questi, 15 anni appena, residente a Favria Canavese è stato trovato in possesso di 5,5 grammi di hashish ed è stato denunciato a piede libero per possesso di sostanze stupefacenti.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy