19/05/2015

Cronaca

Gratta e vinci milionario a Ivrea

Ivrea

/
CONDIVIDI

Nella vita, si sa, ci va anche un pizzico di fortuna. La dea bendata, quando arriva, si presenta a sorpresa. Ed è quello che è successo a Ivrea, la scorsa settimana, al Caffè Torino, dove un ignoto giocatore di gratta e vinci, con appena cinque euro, ne ha vinti 1 milione e 400 mila (euro più, euro meno…). Il cliente ha acquistato un Gratta e vinci da cinque euro della serie Super Settimana. E sotto la patina argentata ha trovato il super premio. Una rendita di 1.500 euro a settimana per 20 anni.

A Ivrea è immediatamente scattata la caccia al super fortunato. I titolari del bar, come prevede la prassi, lo hanno scoperto giorni dopo, attraverso la comunicazione ufficiale che, in casi come questo, viene inviata dai Monopoli di Stato. Le vincite importanti, infatti, vengono incassate all’ufficio lotterie nazionali di Roma o attraverso una banca. Di fatto il fortunato giocatore deve aver grattato il biglietto vincente già fuori dal bar. E, in quel bar, non è più ritornato. Il meccanismo dei biglietti è semplice e divertente, basato sul classico confronto tra numeri. Se si trova due volte la scritta Settimana, si vince la rendita settimanale per 20 anni. Nei biglietti da 2 e da 5 euro è presente un numero bonus, che permette di raddoppiare il premio corrispondente. Super Settimana da cinque euro presenta anche un secondo gioco, basato su un confronto tra importi. Basta grattare i 4 calendari presenti sul biglietto: se si trovano due importi uguali, si vince il premio corrispondente.

Dov'è successo?

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy