03/09/2015

Economia

Grandine e temporali spazzano tutto il Canavese. Danni alle colture agricole

Canavese

/
CONDIVIDI

Chicchi di grandine grossi come susine. Carrozzerie di auto irrimediabilmente bollate, canali di scolo intasati, tettti delle abitazione danneggiati, colture agricole completamente devastate. E’ il pesante bilancio della violenta grandinata di fine estate che tra le 20 e le 21 di ieri si è abbattuta su una vasta zona del Canavese e dell’Eporediese.

Il nubifragio ha spazzato con inaudita violenza i comuni di San Martino Canavese, Feletto, Cuceglio, Agliè, San Giorgio, San Giusto, Parella, Montalto Dora, e Borgofranco d’Ivrea.

Cuorgnè, Salassa e Rivarolo Canavese hanno dovuto subire i disagi creati da un violento acquazzone che ha allagato qualche cantina. I volontari di tutti i distaccamenti dei Vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte. Il centralino della centrale operativa del 115 è stato subissato di chiamate dei cittadini che hanno segnalato la caduta di alberi, tettti danneggiati e strade allagate.

Dov'è successo?

23/10/2020 

Sport

Domenica 25 la “Mandriacurta”, camminata di 15 km nella bella cornice del Parco

E’ stata posticipata a primavera 2021 la seconda edizione della “Mandrialonga” per via dei problemi legati […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte, brusca impennata di contagi: oltre 2 mila nelle ultime 24 ore. 107 i guariti

Oggi, venerdì 23 ottobre alle ore 17,00 l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Alluvione: danni per un miliardo di euro ma il governo stanzia solo 15 milioni. L’ira della Lega

I danni provocati dalla scorsa ondata di maltempo in Piemonte ammontano a circa un miliardo di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Ingressi contingentati al cimitero di Volpiano per la commemorazione dei defunti

Nei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti, il Comune di Volpiano ha predisposto un piano di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Emergenza Coronavirus: il Piemonte verso il coprifuoco. Divieto di uscita dalle 23 alle 5

Il Piemonte va verso la direzione del coprifuoco. Una misura che, se sarà adottata, dovrebbe servire […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Busano in ansia per le condizioni di salute del vicesindaco, vittima di un incidente sul lavoro

È ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino il 71enne Leonardo Corbo, vicesindaco di Busano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy