21/02/2019

Lavoro

Il Governo rimedia alla “dimenticanza” e concede la “cassa” anche ai 24 dipendenti della Lamalù

Volpiano

/
CONDIVIDI

Dimenticati dal ministero del Lavoro. Dal decreto con il quale si autorizza il ricorso alla cassa integrazione per i prossimi 12 mesi allo scopo di ridare un reddito ai dipendenti, erano stati involontariamente esclusi i 28 lavoratori della Lamalù, l’azienda gemella della Comital di Volpiano. Il Dicastero rimedierà alla “dimenticanza” inserendo i dipendenti nell’elecono di coloro che beneficeranno degli ammortizzatori sociali. Nel frattempo la curatela fallimentare ha bandito il bando di gara per cedere a possibili acquirenti le due società in un unico pacchetto.

A ufficializzare la notizia della concessione della “cassa” fino al 1° gennaio 2020 è stata la deputata del Movimento 5 Stelle Jessica Costanzo nella seduta odierna in Commissione Lavoro della Camera. I 94 dipendenti della Comital e i 24 colleghi della Lamalù sono ancora formalmente alle dipendenze delle due società, ma dallo scorso mese di giugno sono senza stipendio.

“L’iter burocratico ha richiesto alcune ore in più, ma il Governo è stato attentissimo fin dal suo insediamento alle problematiche di tutti i lavoratori coinvolti nelle crisi aziendali – commenta la parlamentare Jessica Costanzo -. L’autorizzazione alla cassa sia per i lavoratori della Comital e sia per quelli della Lamalù ne è la dimostrazione. Una dimostrazione che vale più di mille parole o proclami”.

01/12/2022 

Cronaca

Ozegna: ladri notturni scassinano la cassetta delle offerte del Santuario e fuggono con il bottino

Un atto di malvivenza ordinaria o un gesto dettato dalla povertà? Comunque sia sta di fatto […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

A Chivasso un impianto per produrre idrogeno. Al lavoro Comune e Confindustria Canavese

La realizzazione di un impianto per la produzione di idrogeno sul territorio chivassese: è questo il […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Il “Modello Trento” piace al Piemonte: in arrivo oltre 200 mila euro per i “Comuni amici di famiglia”

Il Piemonte diventa sempre di più a misura di famiglia: la Giunta regionale ha approvato una […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Ciriè-Nole: latitante fugge dai “domiciliari”, investe un cane e sperona un’auto dei carabinieri

È stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Venaria Reale dopo un inseguimento a sirene spiegate […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Vigili del fuoco: la Regione stanzia 400 mila euro per l’acquisto di mezzi, divise e attrezzature

Le 78 sedi piemontesi di Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari riceveranno dalla Regione 400.000 euro complessivi, equamente distribuiti, da […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: nuvole e neve sull’arco alpino. In serata piogge sparse in pianura

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 2 dicembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy